Il concorso dell’Elba Comedy Film Festival | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany
blog words
Il blog di Francesco Colonna
Voltagabbana

Il concorso dell’Elba Comedy Film Festival

foto Comedy Film Festival

Isola d’Elba –  Count down per il primo concorso dedicato a cortometraggi del genere commedia ideato dall’Elba Comedy Film Festival.  C’è tempo, infatti, fino al 30 giugno, per presentare un proprio lavoro inedito, durata massima trenta minuti, in qualunque lingua ma con sottotitoli in italiano formati Mov, Mp4, Mpg. Tutti e tre i classificati riceveranno una targa di riconoscimento e un premio (primo premio 800 euro, secondo 500, terzo 200). Si candida il proprio documentario sulla piattaforma Film Freeway, una delle principali per contest video, si scarica l’entry form e si invia a info@elbacomedyfilmfestival.it

Ricordiamo che lo schermo dell’Elba Comedy Film Festival sarà in acqua. Primo film da segnalare “La notte che mia madre ammazzò mio padre”, di Ines Paris, commedia spagnola uscita a maggio 2017, campione di incassi in patria e esilarante intreccio tra Agatha Cristie e humor spagnolo. Stendendo il telo in spiaggia e guardando lo schermo in mare si potrà vedere anche “Vi presento Toni Erdmann”, premiato a Cannes, candidato a Golden Globes, al BAFTA, vincitore di cinque European Film Awards, uscito nel 2016, e firmato da Maren Ade. E’ un’intima e divertente storia tra padre e figlia. E chiude questa prima serie di anticipazioni un on the road turco balcanico che, tra situazioni comiche e grottesche, indaga con leggerezza la solitudine  di un monarca.  E’ “ Un re allo sbando” per la regia di Peter Brosens e Jessica Woodworth.

L’Elba Comedy Film Festival si terrà dal 25 al 30 luglio, a Capoliveri, ed è promosso da “Scena 1”, giovane casa di produzione e servizi per il cinema e la televisione di Firenze, in collaborazione con Visit Elba, organizzazione di promozione turistica dell’isola, e il Comune di Capoliveri.

Print Friendly

Translate »