I Want To Know What Love Is, Foreigner (1984) | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

I Want To Know What Love Is, Foreigner (1984)

foreign

Tutta una grande e facile metafora. Lui ha fatto tutte le esperienze possibili affrontando angoscia e dolore, ha viaggiato così lontano, ha tentato di scalare montagne impervie. Ora è solo. Ma la crisi e la ricerca sembrano giunte alla fine. Si prende una pausa di riflessione e intravede laggiù in fondo una luce. Quell’amore che non ha neppure lontanamente sfiorato sembra alla portata:  “Voglio sapere cos’è l’amore e  voglio che sia tu a mostrarmelo, Voglio provare cos’è l’amore so che tu puoi mostrarmelo”.

Eh sì, ci sono tutti gli ingredienti necessari per il successo della ballata I Want To Know What Love Is dei Foreigner di New York, uno dei pochissimi brani ad aver raggiunto il primo posto nelle classifiche Usa e Regno Unito. Uno dei prodotti di quello che anche a loro sarà definito “Adult Oriented Rock, hard rock melodico dal forte appeal radiofonico”.

In parole povere un rock piacevole ben misurato per gusti e orecchi dei genitori dei teen ager della generazione tirata su a merendine e rock. E anche le parole sono quelle giuste per colpire percorsi di vita già maturi con tutte le esperienze positive e negative che si sono portati con sé. I Want To Know What Love Is fa parte del quarto album (Agent Provocateur, 1984) della band di Ian Mc Donald, Mick Jones, Dennis Elliott, Al Greenwood, Ed Gagliardi e il cantante Lou Gramm, tutti musicisti esperti che sanno il fatto loro. E’ il singolo di maggior successo oggetto di numerose cover nel corso degli anni.

Un altro degli ingredienti che l’hanno imposta al pubblico fu il video con l’accompagnamento del  coro gospel del New Jersey Mass Choir.

 

 

Print Friendly

Translate »