Nodi irrisolti a cinquanta anni dalla Guerra dei sei giorni | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany
blog words
Il blog di Francesco Colonna
Voltagabbana

Autore archivi: De Girolamo-Catassi

Nodi irrisolti a cinquanta anni dalla Guerra dei sei giorni Opinion leader

nasser

Pisa – Giugno 1967. La guerra per rompere l’anello imposto a Israele dagli stati arabi è iniziata da poche ore e già l’esito è scontato. Nel Sinai la disfatta dell’esercito egiziano è catastrofica, i soldati del “faraone” Gamal Abdel Nasser sono allo sbando completo. Le divisioni di fanteria e i corazzati non hanno retto l’urto

Leggi tutto

Effetto Trump: il Golfo si spacca, addio fronte anti Isis Opinion leader

Doha-skyline-night-homepage

Pisa – Il Golfo si spacca, una rottura senza precedenti tra gli Stati arabi sta segnando queste ore. È crisi diplomatica tra Arabia Saudita, Bahrein, Emirati, Yemen ed Egitto che interrompono i rapporti con il Qatar, isolandolo. Doha è accusata di collusione con il terrorismo internazionale, finanziando gruppi islamici fondamentalisti e alimentando l’ideologia jihadista attraverso

Leggi tutto

Francesco e Trump: il teologo dell’accoglienza e il predicatore populista Opinion leader

donald trump

Pisa – The Donald meet Francesco. A Roma il chiomato presidente non trova lo sfarzo abbagliante, le tende d’orate e i fiumi di petroldollari degli sceicchi, non cammina nella storia lungo la stretta via Dolorosa, tra le colonne del Santo Sepolcro o nelle stanze buie e dolorose dello Yad Vashem, avanza nei corridoi affrescati delle

Leggi tutto

Primi passi in Medio Oriente di Trump d’Arabia Opinion leader

trumppresi

Pisa - L’Air Force One ha raggiunto l’Arabia saudita per il primo viaggio di Trump all’estero, che qualcuno vorrebbe già che sia  l’ultimo. La Casa Bianca è nella bufera per l’interferenza nell’indagine sulla collusione della Russia nella passata campagna elettorale. E’l’ombra di uno scandalo che potrebbe trasformarsi in una futura Trumpexit: morbida con le dimissioni o forzata con la rimozione, tramite impeachment. Le turbolenze

Leggi tutto

L’imminente “pellegrinaggio” di Trump in Terra Santa Opinion leader

trumppresi

Pisa – Il 28 marzo del 1988 in piena Prima Intifada palestinese, uno dei massimi esponenti della nascente Hamas, Mahmoud A-Zahhar, venne “invitato” ad incontrare l’allora ministro degli esteri israeliano Shimon Peres, il quale era intenzionato a risolvere rapidamente la questione della protesta palestinese. Il cofondatore dell’organizzazione terroristica e un padre della patria, un fondamentalista

Leggi tutto

L’indice di Francesco puntato contro “la guerra mondiale a pezzi” Opinion leader

papa_francesco.jpg

Pisa - Nell’Egitto del faraone al-Sisi, tra moschee e imam, chiese copte e patriarchi, litanie in greco, preghiere in latino e canti in arabo, Francesco ha pronunciato la sua pastorale alla politica: “Si assiste con sconcerto all’insorgere di populismi demagogici.” E nei quattro angoli della Terra a molti leader hanno fischiato le orecchie. Non fa nomi

Leggi tutto

Erdogan voleva vincere facile, si trova un paese spaccato Opinion leader

Recep2_Tayyip_Erdogan_2017

Pisa - Il sultano Erdogan avrebbe voluto un plebiscito per cambiare la costituzione e introdurre il presidenzialismo invece, si è salvato per il rotto della cuffia grazie al voto dei turchi all’estero e sopratutto, come denunciato da più parti, a possibili brogli con migliaia di schede elettorali manipolate. Voleva vincere facile, con i media sotto controllo,

Leggi tutto

#freeGabriele: aderiamo all’appello Gabriele Libero! Opinion leader

Gabriele_Del_Grande.jpg

Pisa - Aderiamo e promuoviamo l’appello lanciato questa mattina da il Tirreno: GABRIELE LIBERO! Perché come scrive il direttore Luigi Vicinanza nel corsivo della prima pagina: noi stiamo con il giornalista e documentarista toscano Gabriele Del Grande rinchiuso in un carcere turco da giorni, senza un fondato motivo. Trattenuto in un limbo dalle autorità di polizia

Leggi tutto

Il Medioriente è un puzzle impazzito Opinion leader

siriaislam

Pisa - In Turchia siamo al momento di un referendum imposto dal presidente Erdogan per stracciare la costituzione, un passaggio, se non respinto dall’urna, che avrà conseguenze dirette per l’Europa, forse peggiori della Brexit e della scalata di Trump. Il popolo sovrano turco è posto di fronte alle proprie responsabilità e agli effetti di questa scelta. Per la campagna referendaria Erdogan ha

Leggi tutto

La spirale del terrore: i dilemmi del nostro tempo Opinion leader

Bashar_al_Assad

Pisa – Russia e Siria ancora nella spirale del terrore. Tritolo nella stazione della metropolitana di San Pietroburgo e bombe chimiche sulla cittadina di Idlib. A mietere civili inermi nell’estremità orientale dell’Europa è stato un kamikaze di origine kirghisa mentre, nel Medioriente sono gli aerei di Damasco a disseminare morte. Il denominatore in comune ai

Leggi tutto


Translate »