Pecchioli e “Giallo pallido” a Castiglione della Pescaia | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany
blog words
Il blog di Francesco Colonna
Pioli e una Fiorentina a sorpresa per disorientare l’Atalanta

Pecchioli e “Giallo pallido” a Castiglione della Pescaia STAMP - Azienda

Giallo pallido in libreria_piatto

Castiglione della Pescaia – Per la serie “il potere della parola” organizzato dall’Associazione Artistica Plinio Tammaro di scena sabato 19 agosto il libro “Giallo pallido in libreria” di Giovanni Pecchioli, un successo editoriale di StampEditore -Thedotcompany (Bar Ciro, piazza Gramsci, 2 ore 21.30).

Pecchioli ha ideato un nuovo singolare personaggio del mondo del poliziesco all’italiana. Oscar non è né un commissario né fa parte dei mondi giudiziari e giornalistici che fanno indagini per professione. E’ un tranquillo pensionato che vorrebbe godersi il meritato riposo, ma la cui curiosità e un talento fuori del comune nel risolvere enigmi e rompicapo lo spingono in situazioni equivoche e potenzialmente pericolose.

In particolare ad attirare la sua attenzione è uno strano volume di color giallo “pallido” che trova nello scaffale di una libreria, ma che non risulta nei cataloghi del libraio e non offre alcun elemento per capire come sia finito lì. E’ a quel punto che scatta la sua inesorabile ostinazione a vederci chiaro in tutte le situazioni con l’affettuoso e caustico sostegno della moglie Greta.

A presentare il libro, insieme con l’autore, David Tammaro, Giorgio Bonsanti e Piero Meucci

Print Friendly


Translate »