Menomale che la Toscana c’è | StampToscana | Page 275
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Categoria: Società

Menomale che la Toscana c’è Società

standard.jpg

Oggi di sicuro risponderebbe: ‘menomale che la Toscana c’è!’, proseguiva il compositore e regista del suono Francesco Giomi il racconto con il quale apriva una conferenza stampa su Tempo Reale, il Centro di ricerca produzione e didattica musicale fiorentino, che è stato fondato proprio da Luciano Berio e del quale Francesco Giomi è direttore. (Per

Leggi tutto

Menomale che la Toscana c’è Società

standard.jpg

Oggi di sicuro risponderebbe: ‘menomale che la Toscana c’è!’, proseguiva il compositore e regista del suono Francesco Giomi il racconto con il quale apriva una conferenza stampa su Tempo Reale, il Centro di ricerca produzione e didattica musicale fiorentino, che è stato fondato proprio da Luciano Berio e del quale Francesco Giomi è direttore. (Per

Leggi tutto

Migranti in corteo a Rifredi Società

DSCF1247_ST.jpg

Sabato scorso Rifredi si è svegliata al grido di “Libertà!” e “Tutti i diritti per tutti!”. Dagli stabili occupati di via Slapater e via Bardelli, circa un centinaio di rifugiati somali, eritrei ed etiopi, supportati da altri cittadini comunitari e non, si sono ritrovati in Piazza Tanucci. Da lì hanno  sfilato in corteo nelle strade

Leggi tutto

Firenze precaria: asili nido travolti dai tagli Società

asili_nido.jpg

Gli asili comunali impattano contro lo tsunami dei tagli governativi, del blocco delle assunzioni, dei rinvii e dei tentennamenti comunali, della mancanza di dialogo e trasparenza fra amministratori, utenti e città. E tutto ciò si trasforma in una clamorosa protesta che è esplosa ieri, a Palazzo Vecchio, nel corso del consiglio comunale. La miccia è

Leggi tutto

Ferrale, il centro rottamazione non esiste nella cartografia Società

standard.jpg

Lo stabilimento di demolizione del Ferrale non esiste. E’ questa la strabiliante conclusione cui un qualsiasi cittadino giungerebbe se esaminasse la cartografia relativa all’Utoe (unità territoriale organica elementare) 7, che è precisamente il segmento spaziale in cui si trova lo stabilimento stesso. Infatti, nonostante la struttura sia ben nota per la guerriglia che il suo

Leggi tutto

“Piano strutturale a volumi zero? solo nelle interviste di Renzi” Società

de_zordo.jpg

 Volumi zero nel Piano strutturale approvato ieri? Per Ornella De Zordo, capogruppo della lista di cittadinanza Perunaltracittà che ha votato contro, si tratta di fumo negli occhi. E per dimostrarlo fa i conti, per così dire, in tasca al sindaco e alla sua giunta. La premessa è semplice: il Piano Strutturale, anche per i tempi

Leggi tutto

Bilancio e piano strutturale via libera dal Consiglio Società

piano_strutturale.jpg

Due a zero a favore di Renzi. Dopo l’approvazione ancora fresca (lunedì)  del bilancio, oggi tutto di nuovo liscio per il sindaco e la sua giunta: il piano strutturale infatti, quello che impegna il territorio cittadino nel lungo periodo, è passato senza inciampi e senza drammi. Dopo una lunghissima giornata cominciata alle 10 della mattina,

Leggi tutto

Keiko Araki, il talento che brucia la prigione Società

mostra_ritratto_donna_small2.jpg

Firenze – Tredici tempere, tredici brandelli di emozione pura, tredici capolavori: la personale di Keiko Araki, allestita nello stesso Istituto d’Arte di cui è allieva da tre anni, è una vera esplosione di incontenibile energia. Keiko, diciassette anni in un viso da bambina, è  il simbolo del talento che brucia le catene di qualsiasi prigione,

Leggi tutto

Migranti e integrazione in Toscana, contano cultura e conoscenza delle lingue Cultura, Società

migranti_small.jpg

Lo stesso concetto di integrazione necessita di una definizione rigorosa e il più possibile oggettiva che ne consenta la misurazione e la successiva valutazione. Utilizzando la definizione proposta dalla Caritas italiana che a sua volta è ripresa dal volume Le nuove frontiere dell’integrazione: gli immigrati stranieri in Toscana (a cura di F. Berti e A.

Leggi tutto

Dall’occupazione di via Slataper giunge una proposta. Di pace Società

via_slataper.jpeg

Corsi di lingua, percorsi di inserimento. Ma soprattutto pace. Vivere insieme. E’ questo il messaggio fondamentale che gli occupanti di via Slataper hanno lanciato nuovamente verso le istituzioni territoriali, in particolare verso l’amministrazione comunale, stamattina nel corso di un incontro con la stampa. Dopo circa un mese di precarietà assoluta, 4 sgomberi, una violenta azione

Leggi tutto


Translate »