Al Museo del Novecento “The Brother of another planet” di John Sayles | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany
blog words
Il blog di Francesco Colonna
Pioli e una Fiorentina a sorpresa per disorientare l’Atalanta

Al Museo del Novecento “The Brother of another planet” di John Sayles Breaking news, Cinema

unnamed

Firenze - Prosegue al Museo Novecento la rassegna cinematografica dedicata agli Inediti d’autore organizzata da Rive Gauche -ArteCinema e domenica  3 settembre  alle ore 21. 00 nell’Altana  sarà proiettato il film   The Brother of another planet” di John Sayles  (USA 1984) un film di grande attualità da non perdere nel programma dell’Estate Fiorentina 2017 con ingresso libero.

Cosa accadrebbe se all’improvviso un essere da un altro pianeta, dove tutto è perfetto e funziona benissimo, venisse sulla Terra assumendo le sembianze di un afro-americano? Quante cose che non vanno qui da noi lo impressionerebbero? Rimarrebbe scioccato .
E’ quanto succede alo strano uomo che si aggira per i quartieri poveri di New York senza la parola e senza un nome, che non sia quello di “fratello”, come viene chiamato dai suoi simili (che simili non sono).  Diretto da John Sayles, che fa parte della schiera dei registi indipendenti americani che fioriscono alla fine degli anni ’70 – inizio anni 80, la  fantascienza viene qui adoperata  al servizio di una critica alla società contemporanea, ai suoi limiti, alle sue esagerazioni e soprattutto alle sue vittime. Quello che accade nel corso del film  e dove Sayles vuole portarci è che il “fratello da un altro pianeta” diventa soprattutto fratello degli emarginati e degli  umili, perché sono loro i veri “alieni” nella nostra società.
Print Friendly


Translate »