Allo Stensen Vi presento Toni Erdmann e il film sul Cardinale Martini | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany
blog words
Il blog di Francesco Colonna
Europa

Allo Stensen Vi presento Toni Erdmann e il film sul Cardinale Martini Cinema

maraini

Firenze – Al cinema Stensen arruva  Vi presento Toni Erdmann, che con ironia ci ricorda che non si vive di solo lavoro, e Vedete sono uno di voi, il film di Ermanno Olmi sul cardinal Martini. Giovedì alle 18.00 l’incontro con Dacia Maraini per dialogare di stelle, vita e oriente. Martedì alle 21.00 Our War, su tre ragazzi occidentali che combattono l’Isis.

Vi presento Toni Erdmann di Maren Ade (Ger/Au 2016, 162′) 

Winfried vive in Germania e non ha molte occasioni di vedere la figlia Ines, che lavora in un’azienda di Bucarest solo in funzione della carriera. Bonariamente eccentrico di natura, Winfried usa creatività e travestimenti bizzarri proprio per buttare giù le maschere e stabilire un legame sincero con le persone, fatto di allegria e semplicità di cuore. Morto l’anziano cane, decide di irrompere con più decisione nella vita della figlia creando il personaggio di Toni Erdmann, fittizio coach del suo amministratore delegato. Ines ne è spiazzata e infastidita, ma anche costretta ad abbandonare il controllo di una vita forse non così autenticamente desiderata…

In concorso a Cannes e vincitore di 5 European Film Awards. Giovedì sera in lingua originale con sottotitoli.

Vedete sono uno di voi di Ermanno Olmi (Ita 2017, 80′)

Chi era Carlo Maria Martini, perché ha significato tanto per credenti e non? Ermanno Olmi e Marco Garonzio, giornalista del Corriere della Sera, ne ripercorrono la vita umana e spirituale. Attraverso i maggiori eventi del secolo scorso (dal fascismo al boom economico, dagli anni di piombo a Tangentopoli e oltre) emerge la figura di un uomo di chiesa capace di avvicinarsi alla gente semplice, profeta di speranza e anticipatore di papa Francesco.

Giovedì 16 ore 18.00

MA – da Maraini ad Andromeda, e ritorno… Dialogo sulle stelle, la vita e l’oriente - incontro con Dacia Maraini e Roberto Comi

Un incontro a cavallo tra letteratura e astronomia. La scrittrice Dacia Maraini, appena insignita del Fiorino d’Oro, parlerà infatti del padre Fosco, viaggiatore, etnologo, orientalista, e della Galassia di Andromeda, da lui precocemente osservata.

Sabato 18 marzo 2017, ore 15:30

RICERCA E ESPLORAZIONE DELL’UNIVERSO

L’alba delle onde gravitazionali

Prof. Massimiliano RAZZANO, Università di Pisa

Foto: Dacia Maraini

 

Print Friendly


Translate »