Cari fottutissimi amici: Firenze ricorda Paolo Villaggio agli Uffizi | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Cari fottutissimi amici: Firenze ricorda Paolo Villaggio agli Uffizi Cinema

paolo_villaggio.jpg

Firenze – L’Arena estiva allestita nel loggiato della Galleria degli Uffizi ricorda Paolo Villaggio con una pellicola dal sapore toscano. Nel film, diretto da Mario Monicelli, siamo nella Firenze del 1944, appena liberata dagli Alleati, e Ginepro Parodi, detto il signor Dieci (Villaggio), ex manager di boxe, mette in piedi una sgangherata squadra pugilistica per girovagare nelle fiere di paese e racimolare qualche solo o un pasto caldo. Sarà un’avventura on the road, alla quale si aggregheranno un disertore di colore americano, una giovane collaborazionista che si è concessa ai tedeschi e per questo è stata rapata a zero e un cane. Dopo aver battuto in lungo e in largo la campagna toscana, il gruppo cercherà infine di tornare a Firenze.

Firenze ricorda così l’attore Paolo Villaggio, scomparso il 3 luglio 2017, con la proiezione del film ‘Cari fottutissimi amici’ (1994) all’arena Apriti Cinema nel piazzale degli Uffizi (ore 22.30, ingresso libero).

 

Print Friendly


Translate »