Downsizing, allo Stensen il film sul rimpicciolimento degli esseri umani | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Downsizing, allo Stensen il film sul rimpicciolimento degli esseri umani Cinema

Downsizing

Firenze – Domani, sabato 3 febbraio alle 15.30, arriva al Cinema Stensen ‘Downsizing’ di Alexander Payne (USA 2017, 135’, ingresso 8 euro), il film con Matt Damon sul rimpicciolimento degli esseri umani come soluzione al sovrappopolamento e all’eccessivo consumo energetico. Il film è ambientato in Nebraska, in un futuro non molto lontano, dove una procedura di rimpicciolimento all’avanguardia è in grado di ridurre le dimensioni di un uomo di circa un ottavo. Una coppia di sposi (Matt Damon e Kristen Wiig), in crisi coniugale, decide di sottoporsi al processo con la speranza di una vita migliore.

Il film fa parte del ciclo culturale sulla bioetica, che ha visto finora alla Fondazione Stensen oltre mille spettatori e circa cento iscritti. Numeri importanti per un ciclo di incontri e un corso formativo sulla bioetica organizzato dalla Fondazione Stensen col patrocinio e il supporto della Regione Toscana, della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e dei Gesuiti della Provincia Euro Mediterranea.

Il percorso, curato dal professor Alfredo Zuppiroli e partito il 14 ottobre, ha concluso le sessioni tematiche e ha visto la partecipazione di decine di corsisti appartenenti a varie categorie professionali: insegnanti delle scuole superiori, avvocati, medici, psicologi, giornalisti, infermieri. Numerosi i temi affrontati: maternità surrogata, cure palliative, trapianti, cellule staminali, ingegneria genetica, testamento biologico, fine vita.

Print Friendly

Lascia un commento


Translate »