Still walking di Hirokazu Kore-Eda domenica 27 al Museo Novecento | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany
blog words
Il blog di Francesco Colonna
Voltagabbana

Still walking di Hirokazu Kore-Eda domenica 27 al Museo Novecento Breaking news, Cinema

Still walking
Firenze – Prosegue al Museo Novecento la rassegna cinematografica dedicata agli Inediti d’autore organizzata da Rive Gauche -ArteCinema e domenica  27 agosto alle ore 21. 00 nel Chiostro  sarà proiettato il film   “Still walking” ( Jap. 2009) di Hirokazu Kore-Eda, un appuntamento da non perdere nel programma dell’Estate Fiorentina 2017 con ingresso libero.
Una giornata d’estate in un paese di mare: nella casa degli anziani genitori Yokoyama si celebra, come ogni anno nello stesso giorno, una riunione di famiglia per ricordare il primogenito Jumpei, morto prematuramente per salvare un amico dall’annegamento. Non è una pratica inusuale per le famiglie giapponesi riunirsi ogni anno per commemorare un familiare scomparso. Ma Jumpei, agli occhi dei genitori, del fratello e della sorella più giovani e di tutti gli amici, era una persona speciale. E questo crea da un lato un profondo senso della mancanza e dell’assenza e dall’altro la consapevolezza, da parte di tutti, di non poter essere all’altezza dello scomparso. E questo genera sottili e nascosti dolori, rimpianti e scricchiolii e crepe nei rapporti all’interno della famiglia, simili a quelle ben visibili nella vecchia e malandata casa.
Still walking è l’ennesino capolavoro intimista sui rapporti umani e famigliari di Hirokazu Kore-Eda, dopo il successo degli altri due film sempre sul tema della famiglia: After life e Nobody nows. Ancora una volta in questo film il regista dimostra di essere, nel panorama del nuovo cinema giapponese, il vero erede del realismo di Yasujirō Ozu, da molti considerato il più grande dei registi giapponesi e contemporaneamente di saper mettere a profitto la lezione di due correnti da lui amate: il neo-realismo italiano e la nouvelle vague francese.
Print Friendly


Translate »