Artisti e musicisti nel verde del “Ceppo fiorito” | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Artisti e musicisti nel verde del “Ceppo fiorito” Cultura

ceppo2

Pistoia – Partirà dal 14 Settembre a Pistoia la serie di appuntamenti messi in calendario dall’associazione G713 di Pistoia, titolata “ Il Ceppo fiorito”, che terminerà il 30 Settembre, in piazza San Giovanni XXIII .

“Secondo una antica leggenda infatti una apparizione della Madonna  ad una coppia di sposi, Antimo e Bendinella, con un Ceppo miracolosamente fiorito in Inverno indicò il posto dove doveva sorgere un Ospedale- racconta il Presidente dell’associazione Andrea Massaini – Anche per questo, con Pistoia capitale della cultura, si è pensato ad un giardino effimero in questa bellissima, antica piazza, per esprimere simbolicamente la cultura del verde di cui è depositario il vivaismo pistoiese.”

A  ‘vestire ‘ lo spazio sotto l’occhio vigile delle Ceramiche Robbiane sarà l’Associazione Vivaisti Italiani con la partecipazione del Comune di Pistoia.

Il giardino, con un tappeto erboso di oltre 300 quadrati, presenta un anfiteatro di splendidi Tassi in forma, Alberi della Canfora, Agrifogli, Cipressi e due Palme a quattro stipiti davvero belle oltre ad una aiuola con fioriture mediterranee. Un  magnifico esemplare di Cycas  dialoga con la vicina Luna nel Pozzo, presente nel centro della piazza.

Per sedici giorni questa scenografia verde accompagnerà tutta una serie di eventi a tutto campo compresa l’Assemblea annuale dei Vivaisti Italiani, che verteranno sui temi dell’arte, la musica, la socialità ed ovviamente il verde, che per Pistoia è il biglietto da visita. Il Verde come bene pubblico, aree di socializzazione e benessere collettivo e grande risorsa per la salute.

Gli artisti e relatori che si alterneranno sono tutti di degno spessore, tra i quali Fabio Genovesi con il suo “ Il mare non si tocca”, Francesco Mati e Gabriele Polinelli  con “ Il caso Pistoia”, Nick Becattini con il trio acustico, Emma Balsimelli con “ i cibi per la salute”,  Sergio Risaliti e Claudio Rosati con “L’arte nella città e nel verde”,  l’intervista al grande Roberto Carifi,  per arrivare all’attrice teatrale Monica Menchi, che leggerà brani tratti  dal “ Nel giardino segreto, con accompagnamento di canto e pianoforte.

Venerdì sarà la giornata dedicata all’ “associazione vivaisti italiani” con i Prof.ri  Francesco Ferrini ed Alessio Fini che presenteranno “ Amico albero”.

Molte altre le rappresentazioni ed i relatori, che si terranno nella antica piazza del vecchio ospedale, per le quali si può consultare la pagina Facebook dell’associazione. Ciò che pare essere l’obbiettivo di questa idea, è proprio quello di unire “ il  green”, all’arte, alla salute ed a tutte quelle tematiche che ci accompagnano e “per le quali si può scoprire, attraversandole, l’importanza di stare insieme” conclude il Massaini, ringraziando l’amministrazione di Pistoia, co-organizzatrice dell’evento, il Sindaco Alessandro Tomasi che inaugurerà la manifestazione Giovedì 14, alle ore 18.30, in Piazza Giovanni XXIII, assieme a Vannino Vannucci, Presidente Associazione Vivaisti italiani.

Print Friendly


Translate »