Giornalismo, assegnati i premi Amerigo | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Giornalismo, assegnati i premi Amerigo Cultura

premio2012plateacopia.jpg

Quarta edizione del del Premio giornalistico Amerigo. Alla presenza della Console Generale degli Stati Uniti, Sarah C. Morrison, insieme al Presidente nazionale di Amerigo Antonio Amendola ed al coordiantore della rete europea degli alumni americani Enam, Massimo Cugusi, sono intervenuti numerosi esponenti del mondo economico, giornalistico e culturale toscano ed i rappresentanti delle aziende sponsor dell’iniziativa: Locman, Trabucchi d’Illasi e Whythebest Hotels.

Il premio viene assegnato dal Chapter fiorentino di Amerigo, coordinato da Michele Ricceri, grazie a una giuria tecnica presieduta dal giornalista Antonio Lovascio, della quale fa parte anche il direttore di stamptoscana.it Piero Meucci. Anche la giuria ha individuato un gruppo qualificatissimo di professionisti tra le numerosissime nomination pervenute da tutta Italia. Questo l’elenco dei premiati, suddivisi per sezione: Agenzie:TM News (direttore Paolo Mazzanti) Quotidiani: Giampaolo PIOLI,corrispondente Usa Quotidiano Nazionale; Periodici: Antonio CARLUCCI  (L’Espresso); Radio: RADIO RADICALE  (direttore  Paolo MARTINI); Televisione: Giovanna BOTTERI (Corrispondente Rai da New York) menzione speciale a Stas’ GAWRONSKI (Programmi RAI  Educational); Fotografia: Alessandro COSMELLI (Io Donna); Web: Il POST (direttore Luca SOFRI) menzione speciale  a   Marzio FATUCCHI(blog “Corriere Fiorentino”on-line).

Il Premio Speciale per l’edizione 2012 è stato assegnato dalla Giuria a  Beppe SEVERGNINI che, per questo, si è aggiudicato anche uno splendido orologio offerto dalla Locman.

Print Friendly


Translate »