Via al bando del Premio di Arti Letterarie Thesaurus – La Brunella | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Via al bando del Premio di Arti Letterarie Thesaurus – La Brunella Cultura, Notizie dalla toscana

thesaurus

Aulla - Da ieri è ufficialmente pubblico il bando del Premio Internazionale di Arti Letterarie  “THESAURUS - La Brunella”. Il Premio, organizzato e promosso dal Cenacolo Letterario Internazionale AltreVoci, in collaborazione con Comune di Aulla, la Camerata di Poeti di Firenze, QuerciArte , Culturalmente Toscana e Dintorni, Apuania Film Commission, Marcegaglia Tourism, Cuore di carta. Un Festival letterario che si avvale di giuria prestigiosa e di patrocini di diversi Enti ed Istituzioni.

Ieri, 1 Febbraio 2018, il “Festival della letteratura Thesaurus” è stato presentato in Regione Toscana dal Consigliere regionale Giacomo Bugliani, con i saluti portati dal Presidente Giani, entrambi facenti parte del Comitato d’onore, che si è congratulato per la lodevole iniziativa che porterà la terra Toscana alla ribalta per tre giorni di saperi e cultura.

L’evento culturale che toccherà stavolta la città di Aulla, e la porterà al centro della scena letteraria e culturale toscana, inizierà il 16 Novembre e durerà tre giorni. “Il capoluogo della Lunigiana sta emergendo per politiche culturali di degno spessore, con attività fervide e idee sempre più innovative e dirette a acquisire ambiti internazionali, dato il grande livello anche degli esponenti e personalità del mondo letterario, coinvolti “ afferma Bugliani.

Alla presentazione erano presenti Marina Pratici, delegata alla cultura del Comune di Aulla ed Ambasciatrice della cultura nel mondo, Roberto Vallettini, Sindaco di Aulla, Carmelo Consoli, Presidente della Camera dei Poeti di Firenze, Rodolfo Vettorello, Presidente del Cenacolo Altre Voci di Milano e Valentina Cosci dell’ass. QuerciArte.

Il bando è pubblicato in 5 lingue, e si può visionarie direttamente sul sito: www.cenacoloaltrevoci.weebly.com Il termine ultimo della presentazione elaborati è fissata, come da bando, al 10 Luglio prossimo.

Tutte le opere edite o inedite  ( Poesia o Narrativa), dovranno pervenire quindi entro e non oltre questa data.

“Una emozione infinita portare questo evento ad Aulla dopo Matera – dice Marina Pratici – la nostra bellissima Toscana, terra di cultura ed ingegno, fucina di fervide menti, dopo altre iniziative promosse dal Comune nel territorio, ancora una volta è alla ribalta come palcoscenico per  scrittori e scrittrici che si mettono in gioco attraverso il loro “sentire” e sapere acquisito con fatica e dedizione. Una tre giorni “no stop” che porterà i riflettori su di un grande lavoro itinerante, che dopo aver toccato Matera, dove tornerà nel 2019, si sposta adesso nella nostra bellissima terra per vivere la magia della lettura e scrittura.”

Marian Pratici ha, poi, annunciato che il Festival della letteratura Thesaurus, sarà programmato ad Aulla anche per il 2019.

Print Friendly

Lascia un commento


Translate »