Assemblea Chiantibanca, Bini Smaghi sconfitto | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany
blog words
Il blog di Francesco Colonna
America

Assemblea Chiantibanca, Bini Smaghi sconfitto Economia

lorenzo-bini-smaghi

Firenze – La lista del presidente di Chiantibanca Lorenzo Bini Smaghi è stata sconfitta nelle votazioni dell’assemblea per il nuovo cda della banca. Lista “Cda Presidente Bini Smaghi” ha ottenuto 1.178, mentre quella  “Fedeltà alla Storia e alla Cooperazione”, più legata alla vecchia gestioni di Chiantibanca,  1.519 , circa 400 voti in più.  “La democrazia della cooperazione, una testa un voto, ha funzionato e la scelta è chiara”, è statp il commento di Bini Smaghi, subito dopo la proclamazione ufficiale della votazione per il nuovo cda. “Io resterò socio, lo sono da sempre – ha aggiunto – La via è comunque già tracciata. la cooperazione funziona così”.

L’assemblea dei Soci di ChiantiBanca si è svolta domenica 14 maggio presso l’Obihall di Firenze. Questi i risultati delle votazioni. 
Bilancio al 31 dicembre 2016: deliberazioni inerenti e conseguenti. Presenti in proprio o per delega 3.179, approvato con 5 voti contrari e 6 astenuti.

Copertura della perdita di esercizio attraverso le riserve. Presenti in proprio o per delega 3.179, approvato con un voto contrario e 7 astenuti. Informativa sulla riforma del Credito Cooperativo. Progetti di costituzione dei Gruppi bancari cooperativi. Discussione e deliberazione di adesione al Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale Banca. Presenti in proprio o per delega 3.199, approvato con 176 contrari e 4 astenuti. Adozione del Regolamento Elettorale ed Assembleare: modifiche agli articoli 5, 6, 17, 19, 20, 25, 27 e 28. Presenti in proprio o per delega 3.111, approvato con 36 contrari e un astenuto.

Nomina nuovo Consiglio di Amministrazione (previa determinazione del numero dei consiglieri – ex art. 32, 1° comma, dello Statuto). Nomina nuovo Collegio Sindacale. Presenti in proprio o per delega 2.774. Lista “Cda Presidente Bini Smaghi” 1.178; Lista “Fedeltà alla Storia e alla Cooperazione” 1.519; schede nulle 38; schede bianche 21. Candidati singoli: Simone Cremoni 8; Patrizio Pellegrini 10; Anna Fazio 8.

Foto: Lorenzo Bini Smaghi

Print Friendly


Translate »