Ersilia vince la prima tappa del Gelato Festival 2018 | StampToscana
after festival reggio emilia
logo stamptoscana
badzar
after festival reggio emilia
badzar

Ersilia vince la prima tappa del Gelato Festival 2018 Foto del giorno

Firenze – È la gelatiera volterrana Ersilia Caboni la prima classificata della tappa fiorentina del Gelato Festival 2018, con la sua menta selvatica.

Dopo un serrato testa a testa con il pistacchio di Bronte di Salvino Pappalardo, alla fine a conquistare l’ambito titolo è stato il gusto composto da fiordilatte artigianale e – appunto – pezzetti sminuzzati di fragrante menta selvatica. Se la Caboni (gelateria “Isola del Gusto” a Volterra) ha conquistato la medaglia d’oro realizzata dall’orafo Paolo Penko, per lei e i primi otto classificati prosegue il cammino dei Gelato Festival  World Masters: i gelatieri Teresa Pacheco (“Fiordilatte” a Fano), Fabrizio Botarelli (“Leonardo” ad Arezzo), Pasqualina Capuzzo (“Verbella”, Santa Croce sull’Arno), Gaia Mecocci (“Donamalina, Firenze), Salvino Pappalardo (“Sofficemania”, Canicattì), Valentina Sorrentino (“DolcerieCreme”, Siena) e miss Toscana Lavinia Mannucci (“Caminia”, Firenze) si ritroveranno l’anno prossimo al Carpigiani Day da cui i migliori 8 accederanno alla semifinale italiana che si terrà a Firenze nel 2020.

Dopo tre giorni di assaggi in cui Firenze ha degustato complessivamente ben 5 tonnellate di gelato artigianale di alta qualità, a premiare Ersilia Caboni e i gelatieri qualificati sono stati il presidente e fondatore del Gelato Festival, Gabriele Poli, insieme all’artigiano Paolo Penko. La sfida del Tonda Challenge lanciata da Ifi a tutti i gelatieri in gara con l’obiettivo di creare la coppetta perfetta da 60 grammi è stata vinta da Teresa Pacheco della gelateria Fiordilatte (Fano) che si è aggiudicata così l’ambita Spatola d’Oro.

Terminata la tappa fiorentina della kermesse – che ha Carpigiani (leader mondiale nella produzione di macchine per la gelateria) e Sigep Italian Exhibition Group (fiera leader internazionale del gelato, del dolciario artigianale, del caffè e della panificazione per il canale foodservice) come partner strategici, e IntesaSanpaolo come top sponsor italiano – il Gelato Festival 2018 continua con il tour che lo porterà a Roma, a Villa Borghese (28 aprile- 1 maggio). A seguire Torino in piazza Vittorio Veneto sabato 5 e domenica 6 maggio, per concludere a Milano in piazza Castello sabato 12 e domenica 13 maggio, nell’ambito della Milano Food Week.

Dopo l’Italia, da giugno il Gelato Festival si sposterà all’estero con le tappe al McArthurGlen outlet di Berlino (1-2 giugno), Varsavia (9-10 giugno), a Covent Garden a Londra (23-24 giugno) e al McArthurGlen outlet di Parndorf (Vienna) il 6 e 7 luglio. Il programma continentale culminerà con la All Star a Firenze (14-16 settembre), la gara dei campioni, che riunisce e mette a confronto su un unico palco tutti i vincitori del Gelato Festival dal 2010 ad oggi, prima di varcare l’Atlantico per l’edizione americana, in 8 tappe tra la West Coast e – per la prima volta – la East Coast.


Foto: Ersilia Caboni

Print Friendly, PDF & Email


Translate »