Pareti di marmo con vista sulle Apuane | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Pareti di marmo con vista sulle Apuane Foto del giorno

cave1

Carrara – Un’esperienza unica visitare le cave di marmo di Carrara per le vie percorse dai camion che ogni giorno trasportano tonnellate di materiale destinato in tutto il mondo. Nel bacino marmifero di Carrara si contano 190 cave, di cui un centinaio attive. Ogni anno si asportano 5 milioni di tonnellate di montagna, l’80% è detrito che viene lavorato per essere ridotto in polvere di marmo utilizzata in vari settori, dalla cosmesi all’industria alimentare. Le ferite inferte alle montagne sono sempre più evidenti visto che negli ultimi 20 anni si è scavato più che in tutti i secolo precedenti. Con la legge regionale 356 approvata nel 2015 le cave di marmo diventano tutte pubbliche e di proprietà del comune di Carrara, che le potrà concedere in concessione ai privati per sette anni, poi prorogabili fino a venticinque anni. Dopodiché una cava potrà essere data in concessione solo attraverso gara pubblica. (foto di Andrea Rossi)

cave2

Print Friendly


Translate »