Ict e robotica, primo Matchmaking di Firenze: ricerca chiama azienda | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Ict e robotica, primo Matchmaking di Firenze: ricerca chiama azienda Innovazione

matchmakingST.jpg

Si tratta dell'iniziativa dell'Università di Firenze organizzata dal CsaVri, il Centro di servizi di ateneo per la Valorizzazione della ricerca e la gestione dell'incubatore universitario, in collaborazione con Confindustria, Cna e Apre Toscana (Agenzia per la promozione della ricerca europea): MatchMaking Ict – Robotica, alla sua prima edizione, martedì 24 aprile presso il complesso Morgagni in viale Morgagni al n. 40.  E' un incontro per mettere in comunicazione diretta il mondo della ricerca e il mondo dell'impresa, per far combaciare (to match appunto) l'offerta di ricerca per innovare (dei ricercatori) e la domanda di innovazione (delle aziende), e creare innovazione economica e territoriale. Sono i laboratori universitari che si occupano di nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione e di robotica che invitano tutte le aziende interessate ad incontrarsi e scambiarsi le opportunità di collaborazione reciproca. 26 sono i laboratori universitari che nel primo MatchMaking 2012 si presenteranno alle aziende, proponendo  nuove soluzioni tecnologiche e progetti di innovazione. ''Per arrivare a proporre il Matchmaking abbiamo prima realizzato un censimento delle competenze presenti nei laboratori di ricerca connessi all'Università di Firenze che sono ora raccolte in un libro bianco disponibile online – spiega Paolo Nesi, coordinatore del gruppo ICT-Robotica dell'Università di Firenze – e che rappresenta una risorsa utilissima per orientarsi nel lavoro in atto fra i gruppi di ricerca universitari''.

Foto http://bpnet.apretoscana.org

Print Friendly


Translate »