Biotestamento: approvata la legge | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Biotestamento: approvata la legge My Stamp

post-biotestamento-1-1024x1024

Roma – 14 dicembre 2017 – Biotestamento: approvata la legge - Dichiarazione di Filomena Gallo e Marco Cappato, segretaria e tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni

Il Parlamento italiano ha trasformato in legge ciò che la giurisprudenza aveva gradualmente negli ultimi anni riconosciuto, grazie alle lotte di Piero Welby, Beppino Englaro, Giovanni Nuvoli, Paolo Ravasin, Max Fanelli, Dominique Velati, Walter Piludu, Davide Trentini, Fabiano Antoniani e altri malati che hanno deciso di non subire una condizione divenuta di tortura. Da oggi, il diritto costituzionale a sospendere le cure, e a farlo anche attraverso un testamento biologico, è immediatamente applicabile senza bisogno di lunghi e costosi ricorsi giudiziari.

Dichiarazione di Filomena Gallo e Marco Cappato, segretaria e tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni

Il Parlamento italiano ha trasformato in legge ciò che la giurisprudenza aveva gradualmente negli ultimi anni riconosciuto, grazie alle lotte di Piero Welby, Beppino Englaro, Giovanni Nuvoli, Paolo Ravasin, Max Fanelli, Dominique Velati, Walter Piludu, Davide Trentini, Fabiano Antoniani e altri malati che hanno deciso di non subire una condizione divenuta di tortura. Da oggi, il diritto costituzionale a sospendere le cure, e a farlo anche attraverso un testamento biologico, è immediatamente applicabile senza bisogno di lunghi e costosi ricorsi giudiziari. LEGGI TUTTO

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento


Translate »