I Beatlesiani d’Italia patrocinano “It was 50 years ago today”, la mostra ad Arezzo dedicata ai Beatles | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

I Beatlesiani d’Italia patrocinano “It was 50 years ago today”, la mostra ad Arezzo dedicata ai Beatles Arezzo, Bologna, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa, Modena, My Stamp, Pisa, Pistoia, Prato, Siena

Rolando Giambelli, presidente dei Beatlesiani d'Italia Associati

AREZZO - “It was 50 years ago today. Un omaggio della pop art italiana ai Beatles” è la tripla personale di pittura di Carlo MontanaGiancarlo Montuschi e Giuliano Trombini, a cura di Marco Botti, che verrà inaugurata sabato 1° aprile 2017, alle ore 17, nel Palazzo della Fraternita dei Laici di Piazza Grande, ad Arezzo.

L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio dei Beatlesiani d’Italia Associati, lo storico Beatles Fan Club italiano che riunisce oltre 1.700 iscritti tra musicisti, collezionisti e amanti della band inglese di tutte le età.

Il sostegno ufficiale è arrivato direttamente dal presidente e fondatore Rolando Giambelli. (sopra in una foto di repertorio) 

Locandina_ItWas50YearsAgoTodayLa mostra, patrocinata anche da Fraternita dei Laici e Provincia di Arezzo, è resa possibile grazie al contributo di Monnalisa spa, Fondazione Monnalisa onlus, Laura Falcinelli Jewels, Rock Heat Club e Vieri Norina Dischi.

“It was 50 years ago today” rimarrà aperta fino al prossimo 7 maggio tutti i giorni, con orario continuato 10,30/18, e omaggerà, attraverso le opere di tre apprezzati artisti della pop art italiana, la band di Liverpool a 50 anni dall’uscita di “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band”, l’album che ha segnato una svolta epocale nella musica e nella cultura giovanile del Novecento.

www.fraternitadeilaici.it

www. facebook.com/carlomontana1954

www.montuschi.it

www.trombinigiuliano.it

www.beatlesiani.com

 

Print Friendly


Translate »