Jannis Markopoulos e Alfredo Rapetti Mogol anticipano la seconda edizione di Art Adoption New Generation | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Jannis Markopoulos e Alfredo Rapetti Mogol anticipano la seconda edizione di Art Adoption New Generation Arezzo, My Stamp

foto Jannis Markopoulos

CORTONA – Il ponte dell’Immacolata vedrà a Cortona due gustose anticipazioni della seconda edizione di “Art Adoption New Generation”, progetto artistico diretto da Massimo Magurano e curato da Tiziana Tommei, che si svolgerà dal 17 dicembre al 10 gennaio 2018 in 27 luoghi espositivi di Via Nazionale e zone limitrofe, coinvolgendo 29 artisti nazionali e internazionali.

Venerdì 8 dicembre, in arrivo direttamente dal Padiglione Bolivia della 57° Biennale di Venezia, la maestosa installazione dell’artista greco Jannis Markopoulos. L’opera sarà allestita nel suggestivo Auditorium di Sant’Agostino di via Guelfa, in collaborazione con l’associazione culturale “Lux” e la supervisione curatoriale di Gabriele Romeo. Partner dell’evento è ArteCerreta – Parco sculture all’aperto.

foto Alfredo Rapetti MogolIl giorno seguente, sabato 9 dicembre, sarà invece la volta di Alfredo Rapetti Mogol, poeta, compositore e personalità poliedrica del mondo dell’arte, che presenterà una favolosa proiezione visiva sulla facciata del Comune di Cortona in piazza della Repubblica. L’opera del figlio del grande paroliere, conosciuto anche con lo pseudonimo Cheope, vedrà il contributo artistico di Mirko Pagliacci.

Art Adoption New Generation”, iniziativa patrocinata dal Comune di Cortona, parte dunque col botto, lasciando poi spazio dal 17 dicembre a un percorso espositivo lineare, diversificato e stimolante, che in una modalità alternativa e non ordinaria punterà ad avvicinare il pubblico ai nuovi linguaggi espressivi.

Info point Art Adoption

Palazzo Magini, via Nazionale 42 – Cortona

cortonaartadoption@gmail.com

FB_Art Adoption

Print Friendly


Translate »