Cane chiuso in terrazza, multa di 320 euro | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Cane chiuso in terrazza, multa di 320 euro Notizie dalla toscana

cane

Firenze – Nei giorni precedenti al 4 agosto, i cittadini di via Villa Demidoff lamentavano il continuo abbaiare di un cane tenuto chiuso su un terrazzo di uno stabile. Preoccupati per il caldo torrido, hanno avvisato il personale del Nucleo Guardie Zoofile e il Comando della Polizia Municipale di Firenze. 

Il cane  era tenuto in una terrazza posta al I° piano dello stabile, dove gli agenti riuscivano a verificare che si trattava di un esemplare di Siberian Huski, lasciato solo da giorni in quel luogo, con le serrande chiuse, ma provvisto di cibo e acqua. 

L’animale era di proprietà di una cittadina di nazionalità Cinese e che la stessa era partita per la Cina con probabile ritorno alla fine del mese di agosto.  Dopo alcuni controlli è stato individuato una persona di nazionalità Cinese, il quale spiegava che nell’assenza della sua amica, provvedeva a mettergli cibo e acqua e a portarlo fuori la sera tardi. 

Alla proprietaria è stata comminata una multa di  320 euro.

Print Friendly


Translate »