La nuova sede del liceo musicale di Prato | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

La nuova sede del liceo musicale di Prato Foto del giorno, Notizie dalla toscana

liceo musicale

Prato – Inaugurata oggi a Prato alla presenza del sindaco Matteo Biffoni e del dirigente scolastico del Cicognini- Rodari Mario di Carlo, la nuova sede del liceo musicale, in via Galcianese. Una trentina di ragazzi dalla  seconda alla quarta liceo hanno suonato, diretti dalla dirigente d’orchestra Marta Silvestrini, accompagnati dal professore Simone Cimeli, una trascrizione del “nuovo mondo” del compositore  ceco Antonín Dvořák,e la celebre Radetzky-Marsch in tedesco)la marcia militare, opera di Johann Strauss padre.

La nuova sede è stata ricavata negli uffici della Fil e gli spazi attualmente utilizzati come Centro di formazione professionale di Via Galcianese sono 12 aule, di cui 11 saranno assegnate al Liceo Musicale Rodari e un’aula, confinante con la scuola Marconi, all’istituto professionale. “Oggi è un giorno importante – afferma Biffoni – perché il liceo musicale di Prato ha finalmente una nuova sede attrezzata con laboratori e siamo riusciti a dare a tutti gli alunni aule in sicurezza”.
Soddisfatto anche il dirigente scolastico Di Carlo che ha affermato che “la realizzazione di questo progetto è stata particolarmente a cuore  del Sindaco, delle Istituzioni cittadine,degli insegnanti e degli alunni. È un luogo importante per la specificità dell’indirizzo scolastico con laboratori di attivitá di musica classica,da camera: aule che verranno utilizzate dagli studenti che dovranno affrontare l’anno prossimo gli esami di Stato. Qui sono stati realizzati degli ambienti specifici grazie anche ai 150.000 euro ricevuti dal programma Pon”.

 

Print Friendly


Translate »