Riconoscimento per Lamole, paesaggio storico rurale d’Italia | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Riconoscimento per Lamole, paesaggio storico rurale d’Italia Breaking news, Notizie dalla toscana

lamole paesaggio

Greve in Chianti – Lamole, territorio unico al mondo, ha ottenuto il riconoscimento di paesaggio rurale storico d’Italia. La bellezza e le origini del borgo che domina le colline grevigiane, la storia e la tradizione agricola dei terrazzamenti sono entrati a far parte di un tesoro nazionale di rilievo ambientale e culturale. L’esito positivo della richiesta di candidatura è stato comunicato al termine della convocazione romana presso il Ministero delle Politiche Agricole, nell’ambito dell’Osservatorio Nazionale del Paesaggio Rurale delle Pratiche Agricole e delle Conoscenze Tradizionali, cui hanno partecipato, esponendo la relazione di candidatura, il sindaco Paolo Sottani, i viticoltori Paolo Socci e Susanna Grassi e Federico Preti dell’Università di Firenze. La candidatura è stata presentata dall’Associazione viticoltori Profumi di Lamole, presieduta da Susanna Grassi. 

“Abbiamo raggiunto un traguardo importantissimo – ha dichiarato Susanna Grassi – per il quale ci siamo tutti impegnati, la rete attivata dall’amministrazione comunale e dall’associazione dei viticoltori è stata fondamentale per il lavoro di squadra – il riconoscimento valorizza da un lato le pratiche agricole storiche e tradizionali, tra cui le coltivazioni promiscue e le viti ad alberello, dall’altro riconosce e premia il lavoro di restauro e ripristino delle vigne terrazzate di Lamole e Casole. La qualifica rende onore ad uno straordinario angolo di Chianti”. Le caratteristiche e le tipicità di Lamole sono legate alla produzione di vino ad alta quota, la più elevata del Chianti Classico. 


Foto: http://www.wechianti.com/2016/06/23/lamole-si-candida-paesaggio-storico-ditalia/

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento


Translate »