Stalla Aperta: giornata per conoscere ovini e formaggi | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany
blog words
Il blog di Francesco Colonna
America

Stalla Aperta: giornata per conoscere ovini e formaggi Notizie dalla toscana

progetto Stilnovo

Manciano -  Sarà una giornata dedicata agli allevamenti ovini e ai formaggi della Maremma, a partire dal Pecorino Toscano DOP, quella intitolata ‘Stalla Aperta’ e in programma sabato 22 aprile a Manciano, presso l’azienda agricola Fabio Toccaceli, in località V° Cavallini – Podere Cafaggio, dalle ore 10.30 fino al pomeriggio.

L’iniziativa offrirà la possibilità di conoscere da vicino la produzione casearia e rappresenta il primo Open Day del progetto ‘Stilnovo’, coordinato dal Caseificio Sociale Manciano con il contributo scientifico della Scuola superiore Sant’Anna di Pisa e delle Università di Pisa e di Firenze, che punta a unire il miglioramento della qualità del latte con la riscoperta delle essenze autoctone, favorendo un’alimentazione ancora più sana per le pecore con ricadute positive sul prodotto finale. La giornata ‘Stalla Aperta’ è organizzata dal Caseificio Sociale Manciano e rivolta a famiglie e bambini che vorranno scoprire come ‘nascono’ i formaggi di pecora, assaggiandoli e assistendo, nel pomeriggio, alla mungitura delle pecore.

Il programma. ‘Stalla Aperta’ inizierà alle ore 10.30 all’azienda agricola Fabio Toccaceli – uno dei nove soci allevatori del Caseificio Sociale Manciano coinvolti nel progetto ‘Stilnovo’- dove sarà possibile incontrare tutti i soggetti che stanno portando avanti ‘Stilnovo’ e visitare i terreni dove è in corso la sperimentazione della coltivazione di essenze autoctone. Dalle ore 11 alle ore 13 è prevista la visita alla stalla, mentre intorno alle ore 13.30 si potranno assaggiare i formaggi prodotti dal Caseificio Sociale Manciano. La giornata continuerà nel pomeriggio, dalle ore 14.30 alle ore 16.30, con una nuova visita alla stalla e la possibilità di assistere alla mungitura delle pecore.

 

Print Friendly


Translate »