Viareggio: incidente sul lavoro in darsena | StampToscana
after festival reggio emilia
logo stamptoscana
badzar
after festival reggio emilia
badzar

Viareggio: incidente sul lavoro in darsena Notizie dalla toscana

incidente guardia

Viareggio – Incidente occorso ad un operaio a bordo di una nave da diporto di bandiera maltese, tirata a secco nei piazzali del Cantiere Navale ARPECA di Viareggio per eseguire lavori di manutenzione.

E’ accaduto intorno alle ore 10.45 circa. E’ stata avvertita la sala operativa della Capitaneria di Porto di Viareggio che ha spiegato la dinamica dell’incidente.  Il titolare di una officina di motori marini di Chiavari (M.P., 51 anni) – incaricata dal Cantiere  navale di eseguire lavori di manutenzione nella sala macchine dello yacht – mentre si recava nel locale motore accessibile da poppa, è scivolato lungo la scala che collega il ponte di coperta alla zona di imbarco, urtando violentemente la testa su una paratia.

Il Comandante dell’unità navale ha prestato la prima assistenza all’operaio e non ha esitato a richiedere l’intervento del servizio 118. Sul posto, oltre ai titolari del cantiere navale ARPECA ed al personale medico del 118, sono quindi intervenuti i militari della Guardia Costiera, una squadra dei Vigili del Fuoco ed alcuni ispettori dell’ASL Versilia – Servizio prevenzione, igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro.

L’uomo, che è sempre rimasto vigile durante le fasi dell’evacuazione medica, è stato prima stabilizzato a bordo, poi sbarcato mediante l’utilizzo della barella spinale e, quindi, trasportato a mezzo elicottero presso l’Ospedale Cisanello di Pisa, su valutazione del personale medico del 118, per assicurare più rapidi accertamenti sanitari. Qui, dopo i primi approfondimenti  strumentali, i sanitari del Pronto soccorso hanno escluso l’esistenza di traumi cranici

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento


Translate »