Pistoia: entra Bartolomei (Lega Nord), Giunta Tomasi al completo | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Pistoia: entra Bartolomei (Lega Nord), Giunta Tomasi al completo Politica

Bartolomei_per_sito

Pistoia – La Lega Nord ha sciolto la riserva, ed ha indicato il nome dell’Assessore. Sarà Alessio Bartolomei a far parte della nuova giunta di centro destra di Pistoia. Consigliere uscente, con lunga esperienza politica passata sugli scranni del Palazzo di Governo cittadino. Spesso iper critico e oltranzista, con le politiche messe in campo dal centro sinistra per la città, oggi avrà modo di dimostrare la sua capacità.

A lui andranno infatti importanti deleghe per la manutenzione della città. Un campo delicato e  sotto la lente. Quello per cui la precedente Amministrazione ha subito in un certo modo la condanna cittadina. Pistoia presenta infatti particolari problematiche sulla manutenzione del Verde e le aree periferiche, nonché strade e parchi pubblici che potrebbero venir ripristinati e messi in sicurezza per poterne fruire con bambini ed anziani.

Bartolomei ha sempre asserito essere importante creare luoghi di socializzazione in città, questa è l’occasione per farlo. La Giunta è stata presentata nonostante ancora mancasse un nome da parte della forza di coalizione, il Sindaco è stato lapidario: ‘Voglio che la Lega faccia parte del governo della città e ho chiesto loro di indicarmi un nome, ma nel frattempo ho deciso di andare avanti per dare un governo a Pistoia che segni il cambiamento’. Un pò di tensioni sicuramente avvertite all’interno delle righe, Data anche l’assenza della componente leghista alla presentazione in Palazzo di Giano, destinate oggi a rientrare, visto che la giunta è completa.

“Dopo un’attenta valutazione complessiva e corale – affermano Massimo Bartolomeo e Chiara Barbagli, rispettivamente segretario provinciale e commissario cittadino leghista – abbiamo deciso che sarà Alessio Bartolomei l’assessore in forza Lega Nord nella compagine amministrativa che governerà, per i prossimi cinque anni, il capoluogo pistoiese. Ci siamo orientati verso una persona preparata ed esperta che, tra l’altro, aveva ottenuto anche il maggior numero di preferenze nella recente tornata elettorale. Sicuramente – sottolineano ancora gli esponenti leghisti – essendo risultati il secondo partito della coalizione ritenevamo ci spettasse anche la presidenza del consiglio comunale. Così non sarà, ma pur essendo giustamente amareggiati per non aver avuto quello da noi giustamente richiesto, siamo pronti a dare il nostro fattivo contributo, affinchè i pistoiesi possano vivere in una città diversa e migliore, dopo settantanni di malgoverno a targa Pd”.

“Insomma – insistono Massimo Bartolomeo e Chiara Barbagli – mettiamo da parte ogni tipo di polemica ed iniziamo tutti insieme a lavorare per rilanciare pienamente Pistoia”.

foto: Alessio Bartolomei

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento


Translate »