Stati generali di Forza Italia a Grosseto: pronti per la campagna | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Stati generali di Forza Italia a Grosseto: pronti per la campagna Politica

forza italia

Grosseto - Una sala gremita fino all’inverosimile quella di oggi a Grosseto, in occasione degli Stati Generali di Forza Italia Toscana. Molti gli amministratori e gli iscritti giunti da ogni parte della regione, anche la provincia di Pistoia ha partecipato con i suoi numerosi rappresentanti ed iscritti .

L’assemblea regionale, organizzata per volontà dei tanti coordinatori provinciali della Toscana a Grosseto, dopo il doveroso inno d’Italia, si è aperta con il saluto per video messaggio del Presidente Silvio Berlusconi che ha voluto inviare gli auguri di buon lavoro a tutti, ma soprattutto al coordinatore regionale Stefano Mugnai, definita dai molti “la guida sapiente, operosa e d intuitiva ” del gruppo toscano.
Grosseto, per un giorno è diventata la stella polare della politica “Azzurra”.All’ Hotel Granduca, infatti, si è radunato oggi, 2 Dicembre, di fatto lo stato maggiore di Forza Italia Toscana, per una mattinata di riflessione e approfondimento su varie tematiche presentare dai vari Coordinatori, nell’ottica di un lavoro programmatico dal titolo : I territori della Toscana nella prospettiva delle elezioni politiche 2018.
L’appuntamento forzista, aperto dai padroni di casa con i saluti del sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna ed il coordinatore provinciale di Forza Italia a Grosseto Sandro Marrini, dopo il videomessaggio di saluto a sorpresa, ha visto uno per volta, alternarsi i tanti interventi, tra cui i rappresentanti degli “azzurri pistoiesi “, il neo coordinatore provinciale Massimo Boni che, oltre ai sentiti ringraziamenti di rito, ha richiamato al valore della rappresentanza politica, e quindi della “scelta di candidature davvero di riferimento del territorio per le varie tornate elettorali, e la necessità di stare nelle proprie aree di riferimento, con sempre più confronto ed ascolto al cittadino”.
Sono intervenuti inoltre il vicesindaco di Pistoia Anna Maria Celesti, che ha parlato di “welfare sociale di inclusione e non più di contributi a pioggia a tempo e fini a se stessi” e l’ex coordinatore provinciale Alberto Lapenna che soddisfatto dei risultati delle ultime amministrative dice: “Sappiamo governare bene, lo abbiamo e lo stiamo dimostrando nei tanti comuni conquistati in Toscana dal Centrodestra. Come ci ha appena trasmesso il nostro Presidente, è da qui che parte, dunque, il nostro percorso di rivoluzione liberale, positivo, concreto e moderato nei toni , ma radicale nei contenuti.  Un  programma che farà sicuramente ripartire l’Italia partendo da un taglio generalizzato delle tasse, dalla flat tax fissata ad un’aliquota conveniente per tutti, il 20%, dall’abolizione delle tasse sulla prima casa, sulla prima auto, sulle donazioni e le successioni”.
In merito alla “convention Azzurra” è intervenuta anche Antonella Gramigna, presente nel gruppo, con la recente delega alla comunicazione del coordinamento provinciale pistoiese : “La Toscana forzista si è riunita oggi a Grosseto per confrontarsi, delineare prospettive e programmi in vista delle Politiche 2018. C’è, più di tutto, necessità urgente di ridare fiducia ad una società martoriata che è sempre più lontana dal mondo politico, attraverso rispetto e proposte serie. Idee che investono le politiche occupazionali, le tasse che dovranno essere più basse, la inclusione sociale e non mera erogazione di bonus a tempo, ed un sistema sanitario davvero efficiente. Di questo e molto altro si è parlato oggi, che di fatto è stato l’inizio della nostra campagna elettorale, che proseguirà in tutti i territori con un manifesto che sarà predisposto e condiviso”.
Alla convention regionale erano presenti anche le rappresentanze dei movimenti giovanili toscani, tra cui quello Pistoiese, che ha abbracciato le iniziative discusse ed i progetti prospettati, in vista delle elezioni politiche. L’evento è stato siglato dal coordinatore regionale di Forza Italia in Toscana Stefano Mugnai, capogruppo azzurro in Consiglio regionale dove è vicepresidente della Commissione sanità.
“La vostra numerosa presenza, i vostri interessanti interventi, l’affetto e l’emozione respirata oggi,  ha fatto sentire a tutti davvero questo vento nuovo e ritrovato di entusiasmo e tanta voglia di impegnarsi su tutti i territori perché Pistoia, Serravalle ed altri Comuni non siano solo risultati e vittorie isolate, ma che in crescendo, a partire dalle prossime politiche, e poi attraverso gli appuntamenti futuri, le Regioni e l’Italia, possano ad essere guidate da noi”
Print Friendly

Lascia un commento


Translate »