Al via in Toscana le selezioni per lo Zecchino d’Oro 2012 | StampToscana
diabasis
logo stamptoscana
thedotcompany

Al via in Toscana le selezioni per lo Zecchino d’Oro 2012 Società

Selezioni_Lucca_2011.jpg

Al via le selezioni toscane per lo Zecchino d’Oro 2012 su Rai 1. Tutti i bambini della Toscana che desiderano partecipare alla Rassegna Internazionale di Musica per l’infanzia potranno partecipare gratuitamente alle quattro selezioni, tutte a porte chiuse, con accompagnamento al pianoforte, che si terranno dal 15 al 18 maggio in altrettante città della nostra regione, in vista della finale regionale che si terrà il 19 maggio a Pisa in piazza dei Cavalieri.

Si inizia martedì 15 maggio presso Spazio Reale in via San Donnino 4, Campi Bisenzio, Firenze.

lI giorno dopo, mercoledì 16 maggio, le selezioni si terranno a Lucca presso le sale di Palazzo Ducale in Cortile Carrara 1.

Giovedì 17 maggio invece si terranno presso Villa Alma Pace in viale Vespucci 50, in località Antignano a Livorno.

Mentre venerdì 18 maggio a Barbacina, presso la Parrocchia Sant’Apollinare in via Tommaso Rook 136.

Per partecipare ad una di queste selezioni è obbligatorio iscriversi online collegandosi al sito www.selezionizecchinodoro.it
Durante queste audizioni, ripetiamo rigorosamente a porte chiuse, i bambini scelti dagli incaricati dell’Antoniano affronteranno la selezione regionale, cantando questa volta su basi registrate, durante uno spettacolo pubblico che si terrà nel pomeriggio di sabato 19 maggio in piazza dei Cavalieri a Pisa. Dopo questo spettacolo, i bambini che saranno scelti affronteranno le selezioni nazionali a Bologna presso l'Antoniano.

Laboratori con materiale da disegno, proiezioni di cartoni animati e dvd educativi, giochi al pc, puzzle e costruzioni accoglieranno i bambini in attesa del proprio turno nelle varie città toscane. La partecipazione alle selezioni è gratuita, ed è riservata ai bambini che abbiano compiuto i 3 anni d'età all'atto dell'iscrizione e non avranno compiuto 11 anni al 30 novembre 2012. I bambini durante le selezioni dovranno eseguire una canzone a piacere scelta all'interno del repertorio dello Zecchino d'Oro dalla 30ma alla 54ma edizione. Per ulteriori informazioni chiamare la Segreteria dell'Antoniano allo 051/3940206 – 3940216 dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 17.

In 54 Zecchini d’Oro i bambini toscani che invece hanno avuto la fortuna, e l’onore, di partecipare alla manifestazione televisiva dagli studi bolognesi dell’Antoniano sono stati 44, l’ultima l’anno scorso con la fiorentina Emilia Boccia, ma solo due hanno vinto, Federico Frosini di San Piero di Agliana, nel 1966 con “I fratelli del Far West”, in coppia con Sandro Violet all’ottava edizione, e Nikolas Torselli di San Vito di Lucca, nel 1989 con “Corri corri topolino” trentaduesima edizione, i cui video sono oggi cliccatissimi su you tube. 

Per tutti i bambini partecipanti alle selezioni d’Oro un attestato di partecipazione che possono incorniciare e conservare, perché lo Zecchino è sempre un bel ricordo.

Intanto un apposita giuria, presieduta dal direttore dell’Antoniano, Fra Alessandro Caspoli e formata da tredici membri, ha selezionato le 12 canzoni che saranno in gara quest’anno:

1) “Ché, vos… tango mio” – Argentina, Testo e Musica: Ezechiel Palmieri

2) Quello che mi aspetto da te – Testo e Musica: Gian Marco Gualandi

3) Il blues del manichino – Testo: Leonardo Veronesi, Musica: Giuseppe Di Marco

4) Il mio nasino – Testo: Sergio Iodice, Musica: Piero Braggi

5) Il mondo delle fiabe (la ballata del principe azzurro) – Testo: Alessandro Cavazza,  Musica: Claudio e Michele Napolitano

6) Il sirtaki di Icaro – Grecia – Testo e Musica: Maria Rita Ferrara

7) La banda sbanda – Testo: Carmine Spera, Musica: Giuseppe De Rosa

8) Le galline intelligenti (ma sgrammaticate!) – Testo e Musica: Maria Letizia Amoroso (Mitzì Amoroso)

9) Lo gnomo Deodato – Testo e Musica: Augusto Bella

10) Lupo Teodoro – Testo: Carmine Spera / Ilenia Navarra, Musica: Carmine Spera

11) Tarantella della Mozzarella Testo e Musica: Gianfranco Grottoli / Gianfranco Fasano / Andrea Vaschetti

12) Vuelo a luz del sol – Ecuador – Testo: Yankilé Hidalgo Rodriguez, Musica: Roberto Anibal Tamayo Guerrero

Quest’anno la Giuria, per la prima volta, ha scelto anche le canzoni straniere, che prima venivano selezionate attraverso un altro percorso. La varietà e la ricchezza delle proposte ha permesso di puntare all’originalità musicale e tematica, verso uno Zecchino d’Oro al passo con i tempi, ma sempre specchio di valori e contenuti per l’infanzia.

Della giuria, composta da una parte “fissa”, esperti dell’Antoniano, e da una parte mobile, che cambia di anno in anno, quest’anno hanno fatto parte:  Patrizia Guariento, giornalista Tv Sorrisi e Canzoni, Fabio Macchioni, Piccolo Coro “Santa Maria Ausiliatrice”, Marco Mangiarotti, giornalista QN e critico musicale, Massimo Bruno, direttore DEA Kids, Camilla Manfredini, ufficio stampa DeA Kids; Barbara Damiano, blogger mammafelice.it, Rossella Del Conte, Unicef, Gianfranco Noferi, vice direttore Rai Ragazzi. Questa la parte fissa-Antoniano: Sabrina Simoni, Direttrice del Piccolo Coro “Mariele Ventre”,  Daniela Giuliani, organizzazione Piccolo Coro “Mariele Ventre”,  Siro Merlo, arrangiatore delle musiche dello Zecchino d’Oro,  Antonella Tosti, Edizioni Musicali Antoniano, Angela Senatore, autrice per Antoniano Production.

Foto del Nuovo Corriere – la direttrice del Coro dell'Antoniano Sabrina Simoni con bambini toscani selezioni 2011.
 

Print Friendly


Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech