Violenza contro le donne, premio a studiosa dell’ateneo fiorentino | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Violenza contro le donne, premio a studiosa dell’ateneo fiorentino Società, STAMP - Università

elisa guidi

Firenze – Una giovane studiosa dell’Ateneo fiorentino il riconoscimento per la migliore tesi di dottorato sul contrasto alla violenza contro le donne per il 2017, promosso dalla Delegazione parlamentare italiana presso l’Assemblea del Consiglio d’Europa, organizzazione internazionale che promuove i diritti umani e l’identità culturale europea. Si tratta di Elisa Guidi, studiosa di psicologia sociale e di comunità, che ha analizzato la percezione della violenza nella coppia e le possibilità di intervento in tali situazioni a partire dai dati della ricerca empirica, svolta con metodi quantitativi e qualitativi con giovani di diversi paesi (Italia, Canada e Brasile) in cui è stata visiting student durante il dottorato.

Lo studio, dal titolo “Intimate partner violence: comparison between empirical data and stochastic Agent Based Modeling” (tesi del Dottorato in Ingegneria dell’Informazione, curriculum in Dinamica non lineare e Sistemi Complessi – tutor Patrizia Meringolo, Andrea Guazzini e Franco Bagnoli), ha in parte utilizzato simulazioni matematiche applicate a fenomeni sociali, dimostrando come la comprensione di fenomeni gravi e complessi come la violenza di genere possa avvalersi di una pluralità di approcci e linguaggi scientifici.

Print Friendly


Translate »