Danza nei cenacoli: quattro variazioni sul tema degli ultimi | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Danza nei cenacoli: quattro variazioni sul tema degli ultimi Spettacoli

Cenacoli Fiorentini - Esodo_rifugio - di Virgilio Sieni

Firenze – Sono dedicate a chi è straniero e manca di tutto le quattro azioni sceniche che Virgilio Sieni ha ideato per la settimana edizione del suo progetto Cenacoli Fiorentini_Grande Adagio Popolare che fa dialogare la danza con gli affreschi dei grandi maestri del Rinascimento.

“Le quattro performance corali - Stanze/Dimore, Esodo/Rifugio, Mensa/ClownDormitorio/Angeli - fanno apparire spazi abitati e condivisi da individui che riflettono sul silenzio e l’ascolto”, scrive.

Gli spazi scenici sono offerti dal Cenacolo di Ognissanti con affreschi di Domenico Ghirlandaio, il Cenacolo di Andrea del Sarto a San Salvi con affreschi di Andrea del Sarto, il Cenacolo di Sant’Apollonia con dipinti di Andrea del Castagno e dalla Biblioteca di San Marco, architettura di Michelozzo. Dal 18 al 21 settembre, a partire dalle ore 20.00 e con più repliche a sera, ogni luogo ospita una diversa azione coreografica diretta da Virgilio Sieni.

Ogni azione corografica è interpretata da danzatori e da non professionisti di varie età, chiamati a costruire un corpus creativo fondato sulla trasmissione. I luoghi accolgono di volta in volta comunità di interpreti organizzati come una folla per una riflessione sul tema dell’aura del luogo in relazione al corpo e al gesto dell’uomo contemporaneo.

Il progetto, giunto alla sua settima edizione, è fondato sull’esperienza dell’Accademia sull’arte del gesto (nata nel 2007), contesto che ha introdotto in campo nazionale e internazionale metodologie inedite di formazione e trasmissione rivolte all’incontro tra professionisti e cittadini: una piattaforma di ricerca e riflessione sui linguaggi del corpo e della danza in relazione al territorio, l’arte, l’individuo e il senso della comunità

 

Il programma

lunedì 18 settembre | h. 20.00, 20.30, 21.00, 21.30 –  (Borgo Ognissanti, 42)

Cenacolo di Ognissanti, affresco di Domenico Ghirlandaio

STANZE / DIMORE

Coreografia e regia Virgilio Sieni  |  Assistenti Giulia Mureddu, Maurizio Giunti

con Cloè Belliot, Dina Berni, Shirin Bieri, Sonia Bieri, Otello Cecchi, Isabel Leao, Giulia Ricci,

Rachele Noferini

 

martedì 19 settembre | h. 20.00, 20.30, 21.00, 21.30 -  (Via di San Salvi, 16)

Cenacolo di Andrea del Sarto, affresco di Andrea del Sarto

ESODO / RIFUGIO

Coreografia e regia Virgilio Sieni  |  Assistenti Giulia Mureddu, Giovanna Venturini

con Dambele Adamu, Thomas Baba, Ndiaye Elhadji, Makalu Kikuro, Sangare Mahmoud, Camara Manadou, Lacine Sylla, Benjamin Yeboah

 

mercoledì 20 settembre | h. 20.00, 20.30, 21.00, 21.30 – (Via XXVII Aprile, 1)

Cenacolo di Sant’Apollonia, affresco di Andrea del Castagno

MENSA / CLOWN

Coreografia e regia Virgilio Sieni  |  Assistenti Giulia Mureddu, Maurizio Giunti, Claudia Caldarano

con Lino Bandini, Riccardo Campani, Marco Cappelli, Gregorio Ceccarelli, Daniela Cencetti, Jane Carol Fornari, Francesca Frulio, Graziano Giachi, Beatrice Innocenti, Donatella Mazzoni, Giovanna Orrù, Anna Revedin, Maho Sato, Sergio Elisei, Anna Soncini, Cecilia Muti, Fiorella Tonello

 

giovedì 21 settembre | h. 20.00, 21.00 – (Piazza San Marco, 3)

Biblioteca di San Marco, architettura di Michelozzo

DORMITORIO / ANGELI

Coreografia e regia Virgilio Sieni  |  Assistenti Giulia Mureddu, Maurizio Giunti

con Marisa Agostini,  Elisabetta Baglioni, Adele Battaglia, Cloè Belliot, Giuliana Bernardi, Maria Bizzarri, Simonetta Cartoni, Alessandra Ciotti, Massimo D’Amato, Anita Fabbri, Federigo Innocentini, Alma Augusta Lippi,  Dagmar Lorenz, Rachele Noferini, Anna Maria Stefani, Ilaria Tocchi, Marco Viciani, Chiara Villani, Maria Giuseppina Vitale

Print Friendly


Translate »