Gino Paoli al Francigena Melody Road | StampToscana
diabasis
logo stamptoscana
thedotcompany
blog words
Il blog di Francesco Colonna
Potere

Gino Paoli al Francigena Melody Road Spettacoli

paoli-rea

San Miniato (Pisa) – Dopo il grande esordio nella piazza della Chiesa di Cigoli, il Francigena Melody Road si trasferisce nella favolosa location di Piazza Duomo a San Miniato. Domenica 27 luglio appuntamento con Gino Paoli e Danilo Rea nella città della Rocca .

L’artista ligure che ha fatto innamorare intere generazioni, tra i più grandi interpreti della canzone d’autore italiana sarà accompagnato da uno dei pianisti lirici più creativi dei giorni nostri. Si chiama “Due come noi che…” il nuovo progetto, un concerto a base di voce e pianoforte che vedrà duettare insieme i due artisti.

Il sodalizio Paoli-Rea è nato qualche anno fa, quando i due artisti furono compagni d’avventura per lo spettacolo “Un incontro in jazz”, la sintonia tra i due è stata talmente forte che i due hanno deciso di realizzare un album insieme rileggendo, in modo semplice e schietto, alcuni classici della canzone italiana, da “Averti addosso” a “Il cielo in una stanza”, da “Vivere ancora”a “Perduti”, passando per “La gatta” e “Come si fa”, insieme a brani storici dei cantautori genovesi, con i quali Paoli ha condiviso tante esperienze, da De Andrè a Luigi Tenco.

Infoline: 392 4308616. I biglietti per Gino Paoli e Danilo Rea e per tutti gli eventi a San Miniato sono acquistabili in prevendita nei punti vendita Coop, presso il bar L’oca Bianca a San Miniato basso e presso la Fondazione San Miniato Promozione, tel. 0571 42745. I biglietti sono acquistabili anche tramite Box office 055 210804 – www.boxol.it – www.ticketone.it – www.bookingshow.it. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.francigenamelodyroad.it

La kermesse ospiterà anche artisti di fama internazionale. Il 28 luglio sarà la volta del gruppo cubano “Grupo Compay Segundo” che delizierà il pubblico con il repertorio dei loro successi più famosi. E infine il 31 luglio una serata incentrata su Giacomo Puccini che avrà come protagonista Maria Luigia Borsi, soprano prediletta del maestro d’orchestra Lorin Maazel, che la voleva sempre nei suoi concerti europei.

Print Friendly


Translate »