Giovedì 20 giugno | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Giovedì 20 giugno Idee per la sera, Spettacoli

missitalia.jpg

Le selezioni di Miss Italia 2013 arrivano a Calenzano (FI).

lI Salone Alvaro e Imola di Sesto Fiorentino sarà protagonista del backstage e della giuria della kermesse, pettinando le ragazze in gara secondo le nuove tendenze capelli della stagione estiva

La selezione valida per Miss Italiasi terrà giovedì 20 giugno alle ore 21 nella splendida cornice del Parco della Ragnaia a Calenzano. Una serata all’insegna della bellezza che vedrà l’elezione di Miss Parco della Ragnaia e che vedrà protagonista anche il salone Alvaro e Imola di Sesto Fiorentino.

Il salone Alvaro e Imola da anni è un punto di riferimento a Sesto Fiorentino per chiunque voglia un look personalizzato e coerente con le ultime tendenze di stagione. Il salone, sempre aggiornato sulle nuovissime tecniche di colore e sulle collezioni del gruppo Art Hair Studio di Wella Professionals a cui è associato, siederà in giuria con Irena Bulawova per eleggere Miss Parco della Ragnaia mentre le due socie Roberta e Francesca saranno nel backstage per preparare le modelle in gara. Una vera arma in più per le concorrenti.

Dietro i capelli delle Miss, infatti, c’è un team di esperti acconciatori, partner di Wella Professionals, che con la loro abilità soddisfano le esigenze delle aspiranti al titolo.

Caffetteria delle Oblate – Biblioteca delle Oblate

via dell'Oriuolo, 26 – 50122 Firenze

IV e ULTIMO APPUNTAMENTO – giovedì 20 giugno, ore 17.30

Quarto e ultimo appuntamento di Maggio Libri, giovedì 20 giugno alle ore 17.30, presso la Caffetteria delle Oblate – Biblioteca delle Oblate, con Elvio Giudici e Guido Paduano, autori rispettivamente di Il teatro di Verdi in scena e in DVD e TuttoVerdi (Il Saggiatore, 2012)- Programma di sala (EdT, 2013).

Tre dei quattro incontri sono stati volutamente dedicati a Giuseppe Verdi, numerosi infatti sono gli approfondimenti e le pubblicazioni, nell’anno in cui si celebra il bicentenario dalla nascita (1813-1901).

Autori, giornalisti, celebri penne si stanno alternando nella terrazza della Biblioteca delle Oblate, a pochi metri dalla Cupola del Brunelleschi, per parlare di musica e citare aneddoti, curiosità, ricordi, episodi, ora noti ora inediti, della vita di Verdi.

 

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

Print Friendly

Lascia un commento


Translate »