“I soliti idioti” protagonisti del Premio Satira Politica di Forte dei Marmi | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

“I soliti idioti” protagonisti del Premio Satira Politica di Forte dei Marmi Spettacoli

satira.jpg

Anche quest'anno, alla Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi (LU), torna il Premio Satira Politica, alla sua quarantesima edizione, sabato 15 settembre a partire dalle ore 18.00.
Protagonisti dell'evento "I Soliti idioti" ovvero Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio.

E tante le novità in programma, a partire dalla conduzione affidata, quest'anno, a David Riondino, accompagnato dagli originali ritratti sonori di Mirko Guerrini e Mirio Cosottini.
Nuova veste grafica e nuove applicazioni anche per il sito internet del Premio e del Museo della Satira (www.museosatira.it): un sito nuovo di zecca, facile da consultare e da navigare anche su tablet e cellulari, con gli eBook  dei cataloghi da scaricare e tanti video in alta definizione. Inoltre una nuova applicazione per avere il Museo sull’iPhone.

Tra gli eventi legati al Premio ricordiamo la mostra “Altan. L’abisso del disincanto” che ripercorre 40 anni di storia italiana attraverso le illuminanti vignette di Altan, la cui carriera di disegnatore satirico coincide con la vita del Premio Satira Politica. In mostra 200 vignette presentate da Ezio Mauro, direttore de La Repubblica e da Bruno Manfellotto, direttore de L’Espresso.

La Giuria del Premio Satira Politica è composta da Roberto Bernabò, Filippo Ceccarelli, Pasquale Chessa, Pino Corrias, Beppe Cottafavi, 
Massimo Gramellini, Bruno Manfellotto, Giovanni Nardi, Cinzia Bibolotti e Franco A. Calotti.  
A fine serata verranno consegnati i premi ai vincitori delle sezioni letteratura, giornalismo, grafica, spettacolo, web, tesi di laurea. 

Foto: www.museosatira.it

 

Print Friendly

“I soliti idioti” protagonisti del Premio Satira Politica di Forte dei Marmi Cultura

satira.jpg

Anche quest'anno, alla Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi (LU), torna il Premio Satira Politica, alla sua quarantesima edizione, sabato 15 settembre a partire dalle ore 18.00.
Protagonisti dell'evento "I Soliti idioti" ovvero Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio.E tante le novità in programma, a partire dalla conduzione affidata, quest'anno, a David Riondino, accompagnato dagli originali ritratti sonori di Mirko Guerrini e Mirio Cosottini.

Nuova veste grafica e nuove applicazioni anche per il sito internet del Premio e del Museo della Satira (www.museosatira.it): un sito nuovo di zecca, facile da consultare e da navigare anche su tablet e cellulari, con gli eBook  dei cataloghi da scaricare e tanti video in alta definizione. Inoltre una nuova applicazione per avere il Museo sull’iPhone.Tra gli eventi legati al Premio ricordiamo la mostra “Altan. L’abisso del disincanto” che ripercorre 40 anni di storia italiana attraverso le illuminanti vignette di Altan, la cui carriera di disegnatore satirico coincide con la vita del Premio Satira Politica.

In mostra 200 vignette presentate da Ezio Mauro, direttore de La Repubblica e da Bruno Manfellotto, direttore de L’Espresso.La Giuria del Premio Satira Politica è composta da Roberto Bernabò, Filippo Ceccarelli, Pasquale Chessa, Pino Corrias, Beppe Cottafavi, 
Massimo Gramellini, Bruno Manfellotto, Giovanni Nardi, Cinzia Bibolotti e Franco A. Calotti. 
A fine serata verranno consegnati i premi ai vincitori delle sezioni letteratura, giornalismo, grafica, spettacolo, web, tesi di laurea. Foto: www.museosatira.it

Print Friendly


Translate »