Primo Festival dedicato al Rinascimento musicale a Firenze | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Primo Festival dedicato al Rinascimento musicale a Firenze Spettacoli

andrew lawrence-king1

Firenze – L’Associazione L’Homme Armé, attiva da oltre trent’anni e che da più di vent’anni organizza rassegne dedicate alla musica antica, dal 2 al 10 settembre 2017 dà vita a «FloReMus. Rinascimento Musicale a Firenze», il primo Festival dedicato al Rinascimento musicale a Firenze.

Domenica 3 settembre alle 21.15 nella Biblioteca di Michelozzo del Museo di San Marco (piazza San Marco 3, Firenze), arriva un ospite di levatura internazionale, l’arpista Andrew Lawrence-King, che affidandosi al suo leggendario virtuosismo espressivo, ci guida in un percorso di grandissima eleganza all’interno del primo repertorio strumentale europeo, nei suoi continui intrecci con l’espressione vocale.

L’inglese Andrew Lawrence-King è uno dei principali interpreti mondiali di musica antica. Ha diretto (eseguendo il basso continuo con arpa, organo, clavicembalo o salterio) opere barocche, musica da camera e oratori nei principali teatri del pianeta.

La prima edizione del Festival sarà dedicata alla musica in Italia tra Quattrocento e Cinquecento con una particolare attenzione proprio all’ambiente fiorentino e toscano tra l’epoca di Cosimo il Vecchio e quella del Granduca Cosimo I, incluse le alterne vicende repubblicane.

Il tema di quest’anno è legato anche alla ricorrenza del V centenario della morte di Heinrich Isaac, il grande compositore chiamato da Lorenzo il Magnifico a far parte della sua più ristretta cerchia di artisti e intellettuali: è considerato un fiorentino di adozione, essendo legato alla città, oltre che da motivi professionali, anche da rapporti familiari che lo trattennero a Firenze fino alla morte nel 1517. È seppellito nella Basilica della SS. Annunziata.

 

Foto: Andrew Lawrence-King

Print Friendly


Translate »