Toscana Gospel Festival: 20 concerti con 6.200 spettatori | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Toscana Gospel Festival: 20 concerti con 6.200 spettatori Spettacoli

gospel2

Firenze - Il Toscana Gospel Festival, storico progetto della cooperativa aretina Officine della Cultura, ha toccato per la prima volta i venti concerti, in venti città della Toscana, confermandosi il festival più amato dal pubblico toscano che, incurante del freddo, ha ricoperto di affetto le corali gospel che si sono esibite. 

Oltre 6200 spettatori, 220 tra musicisti e cantanti, con l’ingresso nel circuito del Toscana Gospel Festival di tre nuove città: Chianciano Terme, Massa e Arcidosso. Città che si vanno ad aggiungere a Arezzo, Prato, Firenze, Siena, Livorno, Massa e Cozzile, Cortona, Montevarchi, Fucecchio, Empoli, Sansepolcro, Castiglion Fiorentino, Lucignano, Calenzano, Marciano della Chiana, Monteriggioni e San Casciano Val di Pesa. E di nuovi e prestigiosi partner come Fondazione Toscana Spettacolo onlus, LST Teatro e Pro Loco Arcidosso da aggiungersi agli storici Centro Studi Musicali Ferruccio Busoni e Livorno Gospel Festival.

Il Festival ha chiuso con tre grandi concerti in luoghi straordinari come Piazza del Campo a Siena, Piazza Castello a Monteriggioni e il Teatro Metastasio a Prato ed ha rinnovato la sua presenza all’interno del Festival dei Diritti, giunto quest’anno alla II edizione, interessante progetto che lega tre Comuni della Provincia di Arezzo: Monte San Savino, Marciano della Chiana e Capolona.




Print Friendly


Translate »