Al bergamasco Colnaghi il GP Liberazione Città di Massa | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Al bergamasco Colnaghi il GP Liberazione Città di Massa Sport

prime pedalate per i ciclisti all'86mo giro d'italia di ciclismo.bra

Firenze – Una corsa molto interessante questa 42° edizione del Gran Premio Città di Massa disputata a Turano (Massa). Una gara internazionale per juniores con 151 corridori di 30 società italiane e straniere. L’azione decisiva sulla salita della Foce a sette chilometri dall’arrivo. Su quella salita si formava al comando un drappello di 14 battistrada. C’era battaglia ed al comando restavano in sei.

E sul traguardo il bergamasco Luca Colnaghi era il più veloce. In quel sestetto un solo toscano Andrea Innocenti del Team Ballerini di Pistoia. E tra i primi dieci classificati altri due toscani non Ferri della Iperfinsh Stabbia e decimo Sensi della Cipriani e Gestri di Prato.

ORDINE D’ARRIVO

1°) Colnaghi Luca (Bergamo) km. 128,600; media 37,096; 2°)Mifsud  Andrea (Marsiglia Francia); 3°) Bertaina Michele (Torino); 4°) Peli Flavio (Brescia), 5°) Innocenti Andrea (Team Franco Ballerini Pistoia); 6°) Olivieri Gianni (Bordighera). Ha organizzato il GS. Turano con la collaborazione dell’Asd Montagnoso Ciclismo.

———————————————

  AL LOMBARDO ROMANO

                             IL TROFEO SAN LEOLINO

SAN LEOLINO (AREZZO) -  Dilettanti oggi lunedì a confronto nel 3° Trofeo San Leolino. Un nutrito gruppo di èlite e under 23 ha dato vita ad una bella gara con una graduale selezione. Al traguardo  un quintetto guadagnava qualche decina di metri nel quale il bergamasco Francesco Romano  era il più veloce (Km. 136;media 41,635).

Nella scia del vincitore due ottimi toscani : secondo  Sosa Cuervo Ivan (Ciclistica Maltinti Empoli) e terzo Marco Bernardinetti (Ciclistica Cecina) quasi sempre protagonista in tutte le corse.  Quarto Giustino Gennaro (Porto Sant’Elpidio); quinto Andrea Marchi  (Bergamo); sesto Delle Foglie Michael (Gragnano Sporting Club Lucca) a 3”;  settimo Simone Perna (Matera) a 5”; ottavo Maxim Rusnac (Gragnano Sporting Club Lucca) a 5”; nono Niholas Cianetti (Ciclisica Malmantile); decimo Ettore Carlini (Aran Cucine).

AL VALDARNESE BENEDETTI

IL GP. LIBERAZIONE AD ALBERGO

Ad Albergo, frazione di Civitella Val di Chiana, si è svolta per gli allievi il 14° Gran Premio Liberazione. Una corsa disputata a ritmo molto sostenuto (quasi 41 di media) e notevole è stata la selezione. Ha vinto Gabriele Benedetti al suo primo successo nel 2016.

Cinque battistrada si sono contesi il successo ed il valdarnese Benedetti ha confermato il suo ottimo sprint.   Con il vincitore sul podio due promettenti elementi del nostro ciclismo :  Leonardo Brunetti e Jacopo Boschi.

ORDINE D’ARRIVO

1°) Benedetti Gabriele (Olimpia Valdarnese Montevarchi) km. 60; media 40,910; 2°) Brunetti Leonardo (SC. Fosco Bessi Calenzano), 3°) Boschi Jacopo (Pedale Toscano Ponticino Arezzo), 4°) Acco Alessio (Pol. Albergo); 5°) Fabbri Giulio (SS. Aquila Ponte a Ema); 6°) Mugnaini Ettore (id.); 7°) Dani Francesco (GS. Abitare Certaldo); 8°) Ciiolli Filippo (C.C.Appenninico Borgo San Lorenzo); 9°) Frequentini Davide (Olimpia Valdarnese); 10°) Baglioni Enrico (Pedale Toscano).

————————————–

ALLIEVI -    TADDEI PRIMA

                   VITTORIA A DONORATICO

Prima vittoria nel 2016 per l’allievo Francesco Taddei che si è aggiudicato il GP. Liberazione a Donoratico. Un successo centrato in volata mettendo alle sue spalle tutto il gruppo. Taddei ha vinto sule strada di casa, comunque è un allievo da seguire con interesse.

ORDINED D’ARRIVO

1°) Taddei Francesco (US. Donoratico) km. 63; media 39,360; 2°) Riccardi Alessio US.Pozzarello); 3°) Martignoni Lorenzo (V.C. Carrara); 4°) Persico Davide (AS. Valseriana); 5°) Cecchi Marco (US. Montecarlo Lucca); 6°) Basile Diego (id.); 7°) Soldi Francesco (GS. Iperfinish Stabbia); 8°) Sodini Maicol (US. Empolese); 9°) Crescioli Giosuè (id.); 10°) Del Nista Andreas (US.Pozzarello).

————————————–

ESORDIENTI AD ALBERGO

                       NOCENTINI E FIASCHI

Due gare per esordienti ad Albergo. In quella riservata agli esordienti del primo anno  ha prevalso per distacco Mattia Nocentini che ha inflitto una ventina di secondi ai più immediati inseguitori. In quella per i secondo anno successo di Matteo Fiaschi che ha regolato in volata Samuele Gimignani suo compagno di fuga. Bravissimo Fiaschi; ma bravo pure Gemignani che nelle sue ultime due gare ha totalizzato un primo posto ieri a Casalguidi ed un secondo ad Albergo.

ORDINI D’ARRIVO

PRIMO ANNO : 1°)Nocentini Mattia (Olimpia Valdarnese Montevarchi) km. 30; media 34,834; 2°) Pellegrini Lorenzo (GS. Albergo, Arezzo) a 19”; 3°) Testi Luca (id.); 4°) Martorana Francesco (GS. Nencini Barberino Mugello); 5°) Rondini Tommaso (AS. Fortebraccio); 6°) Mattei Manuel (“Bessi” Calenzano), 7°) Ricci Riccardo (US. Petrignano), 8°) Bernardini Andrea (“Bessi” Calenzano); 9°) Graverini Tommaso (UC. Aretina), 10°) Giordani Lorenzo (SC. Borgonovo).

SECONDO ANNO : 1°) Fiaschi Matteo (Pedale Senese) km. 40; 33,986; 2°) Gimignani Samuele (SS. Aquila Ponte a Ema); 3°) Mastrangeli Francesco (GS. Arezzo Bike) a 9”; 4°) Targioni Andrea (GS. Borgonovo); 5°) Corsini Tommaso (GS. Gastone Nencini Barberino Mugello); 6°) Barba Niccolò (“Bessi” Calenzano); 7°) Fontani Niccolò (SS. Aquila); 8°) Polese Michele (Pedale Toscano), 9°) Timinti Matteo (“Bessi” Calenzano); 10°) Guerri Daniele (GS. Albergo, Arezzo).

————————————-

 ESORDIENTI A DONORATICO

                SUCCESSI DI  ZINGONI E FAVETTI

A Donoratico (Livorno) tra gli esordienti del primo anno vittoria di Tobia Zingoni – suo primo successo nel 2016 – e tra quelli del secondo anno sprint vincente di Mirko Favetti.  I titoli provinciali di Livorno sono andati per i primo anno a Tommaso Panicucci (UC. Donoratico); per i secondo anno Flavio Santucci (Ciclistica Cecina).

ORDINI D’ARRIVO

PRIMO ANNO : 1°) Zingoni Tobia (GS.Iperfinish Stabbia) km. 21; media 30,730;  2°) Barbieri John (UC. Butese); 3°) Coltelli Edoardo (San Miniato Ciclismo); 4°) Russo Vincenzo (US. Empolese); 5°) Leporini Matteo (UC. Butese), 6°) Tornaboni Luca (San Miniato Ciclismo); 7°) Barbera Daniele (Ciclismo Rodengo); 8°) Bono Alex (id.); 9°) Juninger Mosè (GS. Mobili Ponsacco); 10°) Ammannati Mirko (US. Empolesi)

SECONDO ANNO : 1°) Favetti Mirko (US. Montecarlo Lucca), km. 28; media 34,280; 2°) Dati Tommaso (San Miniato –Santa Croce sull’Arno); 3°)Santucci Flavio (Ciclistica Cecina); 4°) Ulivi Samuele (San Miniato Santa Croce); 5°) Baglioni Marco (Team Valdinievole); 6°) Frius Giacomo (San Miniato Ciclismo); 7°) Mammi Marco (AS. Civitavecchia); 8°) Magli Lorenzo (San Miniato Ciclismo); 9°) Peschi Lorenzo (San Miniato-Santa Croce); 10°) Bechini Nicolò (GS.Iperfinish Stabbia).

——————————————————————

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly

Lascia un commento


Translate »