Boxe: torna Obbadi contro un georgiano | StampToscana
after festival reggio emilia
logo stamptoscana
badzar
after festival reggio emilia
badzar

Boxe: torna Obbadi contro un georgiano Sport

obbadi

Firenze – Torna sul ring Mohammed Obbadi. Il campioncino dell’Accademia Pugilistica Fiorentina, diretto dal maestro Alessandro Boncinelli, combatterà venerdi prossimo a Cernusco sul Naviglio (Milano).

Avversario del nostro peso mosca – Obbadi 24enne, con 14 successi di cui 10 per K.o., più una sconfitta – sarà il 22enne georgiano Gagi Edishirashvili. Il match è fissato sulle sei riprese. Sulla carta si tratta di un incontro di routine, in attesa di ben altri e severi impegni internazionali per Obbadi, ma in realtà il ragazzo georgiano non è l’ultimo arrivato. Lo dice il suo record : 15 vittorie di cui 11 per k.o. più sette sconfitte.

Quindi Obbadi dovrà affrontare l’incontro con molta concentrazione perché il georgiano ha il pugno pesante e può creargli problemi. Comunque a favore del nostro campioncino c’è assai più qualità sia sul piano tecnico che tattico.

Al centro della serata a Cernusco sul Naviglio la sfida valida per il vacante titolo italiano dei welter tra il 23enne Nicola Cristofori di Ferrara (8 vittorie; 1 sconfitta; 1 pari) ed il 31enne Michele Esposito di Varese (11 successi; 3 sconfitte; 1 pari).

Obbadi è in corsa per il titolo dell’Unione Europea dei pesi mosca. Dovrà vedersela con il 22enne spagnolo Aramis Torres, imbattuto dopo otto incontri (7 vittorie ed un pari). Le trattative per questo match scadono lunedì prossimo, 19 marzo. Mancando l’accordo, l’asta. In lizza per l’assegnazione di questo match anche Mario Loreni procuratore di Obbadi. Se dovesse prevalere la sua offerta il titolo dell’Unione Europea dei mosca si svolgerebbe a Firenze.

L’altro gioiello del nostro pugilato l’imbattuto peso massimo leggero Fabio Turchi, fiorentino doc, combatterà il 2 giugno negli Stati Uniti.

———————–

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento


Translate »