Calcio D: ok Monte, regge la Sangio, cade la Pianese | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Calcio D: ok Monte, regge la Sangio, cade la Pianese Sport

pallonepanchina.png

Firenze – Serie D. Bene il Montevarchi che batte la capolista Villabiagio (3-0) pur facilitato, in apertura dalla doppia espulsione diretta con perugini in 9 dopo appena un quarto d’ora, con aquilotti, primi delle toscane a 6, raggiungendo la Pianese, fermata (1-0) a Fiorenzuola.

Tiene la Sangiovannese, che è chiaramente penalizzata da un rigore concesso al Trestina, a detta dei più, con troppa disinvoltura, realizzato da Lacheheb al 34′ della ripresa, pareggiando nel finale, a 2′ dalla fine, col neo entrato Camilli, una gara che gli azzurri non avrebbero, per il gioco espresso, meritato di perdere (1-1) con squadra di Agostino Iacobelli, terza delle formazioni di casa nostra a 4.

In attesa del posticipo delle 20,30 Sansepolcro-Forlì e col rinvio di Colligiana-Tuttocuoio. Il terzo turno del Girone D di Quarta Serie, il primo al mercoledì, regala il primato al Lentigione (0-1) ad Imola, a 9. Rimini (3-2) al Romagna, secondo a 7, quindi, a 6 il gruppone a , con Sasso (0-2) a Correggio, Carpaneto (0-3) a Budrio col Mezzolara con nuova tripletta di Sylla, al comando dei cannonieri con 6 marcature in 3 partite. A 5 col Marzocco, il Fiorenzuola, a 4, Trestina, Romagna e Sammaurese (1-1) col team romagnolo di Carpanete, frazione cesenate. 3 per Imolese, Sansepolcro e Forlì. 1 Correggese e Mezzolara, ancora a zero, Colligiana, Tuttocuoio e Castelvetro.

Print Friendly


Translate »