Calcio D: Valdarno, derby il 1° novembre, subito un neutro | StampToscana
after festival reggio emilia
logo stamptoscana
badzar
after festival reggio emilia
badzar

Calcio D: Valdarno, derby il 1° novembre, subito un neutro Sport

stadio montevarchi

Firenze – Il Gran Derby del Valdarno Aretino fra Montevarchi e Sangiovannese, previsto in calendario per mercoledi 14 novembre, anticipato di 13 giorni, al primo dello stesso mese, nella festività di Ognissanti. Non potendosi, ovviamente disputare l’attesissimo incontro di campanile, all’andata al Gastone Brilli-Peri di Montevarchi, in un’anonima giornata feriale.

La società rossoblu, in veste di ospitante, si è attivata in Lega, in pieno accordo col vicino club del Marzocco e così, in occasione del primo novembre, festa nazionale, sarà, di sicuro, garantito il pubblico delle grandi occasioni. Manca, a questo punto, soltanto l’avallo ufficilae, atteso a giorni, della Lnd, che, informalmente, d’accordo le due parti, non può che dirsi favorevole alla nuova data proposta. Orario di inizio, le 14,30. Intanto, alle 15 di domenica 16 settembre, scatta il campionato di Quarta Serie.

Subito, nel Girone E, un campo neutro, quello dell’Aldo Nelli di Oste di Montemurlo per Prato-Sangiovannese. Coi colori locali del fiordaliso che, dopo ben 40 anni, ritrovano la gara di campanile con la Sangio. Dopo ben altrettanti passati in categoria superiore, dopo l’esito ultimo, negativo della mancata ammissione alla C, chiesta dal presidente laniero Paolo Toccafondi. Per le restanti 9 partite, nessun cambiamento di terreno abituale di gioco. Con la matricola umbra Cannara, allo Spoletini, con la Pianese, l’altra corregionale Bastia, a Ponsacco ed, al Santa Lucia della città turrita, Sangimignano-Aglianese. A seguire, al Lorenzo Casini di Trestina, bianconeri tiberini col Forte dei Marmi. Quindi, al Torquato Bresciani, Stadio dei Pini, Viareggio-Sandonato, al Leporaia di Ponte ad Egola, Tuttocuoio-Massese. Per terminare con Seravezza-Gavorrano al Buon Riposo di Pozzi ed, al Carlo Angeletti, nella Valdichiana Senese, Sinalunga-Scandicci e Montevarchi-Ghiviborgo. Favori del pronostico, unanimemente, per i minerari del Gavorrano, retrocessi dalla categoria superiore.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento


Translate »