Ciclo: Coppa Ciuffenna corsa bloccata per 30’ per una caduta | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Ciclo: Coppa Ciuffenna corsa bloccata per 30’ per una caduta Sport

nibali4

Firenze - Dominio dei dilettanti lombardi questo pomeriggio nella 77° edizione della Coppa Ciuffenna. Successo del bresciano Sartor davanti al compagno di squadra Covi. Completava il podio l’ex campione europeo Riabushenko che difende in colori di una società di Bergamo. Il primo toscano Nicolas Nesi della Ciclistica Maltinti di Empoli.

A metà gara la corsa è stata neutralizzata per 30’ causa la caduta di alcuni corridori due dei quali sono stati trasportati all’ospedale. La corsa rimaneva, appunto, per mezz’ora, senza l’ambulanza al seguito (obbligatoria la presenza secondo le norme federali) e la giuria fermava la gara.

Ordine d’arrivo : 1°) Sartor Federico (Team Colpack Brescia) km. 134; media 42,453; 2°) Covi Alessandro (id.), 3°) Riabushenko Aleksandr (Team Palazzago Bergamo); 4°) Dalla Valle Nicolas (Team Colpack); 5°) Nesi Nicolas (S.C.Maltinti Empoli).

—————————

         AL PREMIO GIGLIO D’ORO

       NIBALI SPODESTA FABIO ARU

   FIRENZE Vincenzo Nibali, grazie al secondo posto conquistato nel recente Giro della Spagna, ha spodestato Fabio Aru dal primo posto della classifica del Premio Giglio d’Oro.

Nibali guida questa importante graduatoria con 445 punti seguito da Aru con 330; Viviani 285; Ulissi 280.

Il Premio Giglio d’Oro, promosso da Saverio Carmagnini, avrà lungo a novembre alla Meridiana Country Hotel a Pontenuovo di Calenzano e sarà assegnato al migliore professionista del 2017.

Tra i premiati, secondo il regolamento del Giglio d’Oro, il vincitore del campionato italiano Fabio Aru ed il vincitore dell’ultimo Giro d’Italia  l’olandese Tom Dumoulin.

—————————

 

Foto: Vincenzo Nibali

Print Friendly


Translate »