La seconda tappa dello Street Dance CSEN Contest | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

La seconda tappa dello Street Dance CSEN Contest Sport

streetdance2

Calenzano - Si è svolta domenica 22 aprile la 2° Tappa del 3° Street Dance CSEN Contest a Il Parco Carrefour di Calenzano. Dopo la 1° tappa svoltasi lo scorso 11 Marzo, che ha coinvolto tantissimi giovanissimi, anche la 2° ha visto cimentarci giovani b-boys e b-girls in effervescenti battles.

Per alcuni di loro era la prima volta che partecipavano ad un contest, come le b-girls che dopo la preparazione quotidiana nella loro scuola hanno deciso di affrontare le loro prime battles. Erano decisamente emozionate, ma questo non ha impedito loro di raggiungere ottimi risultati.

Gli sguardi di sfida, le mosse, le entrate hanno dato vita ad uno spettacolo che si è protratto per tutta la giornata di domenica.

In giuria Luca Miniati, in arte LEDMaurizio Mizio Virgo, e Matteo Coppola, soprannominato Turbo.

Anche loro non hanno perso occasione di dar prova della loro passione, coinvolgendo i ragazzi presenti, che ne hanno approfittato per trarre importanti insegnamenti per migliorare tecniche e stili.

Per l’occasione abbiamo intervistato LED:

I : “Da quanto tempo balli, Led?”

LED : “Ormai è parecchio. Ho iniziato intorno al 1980/81”

I : “Come nasce la tua passione?”

Led : “Ero piccolo e mi ricordo che in televisione, alla Rai, vidi per la prima volta un ballerino che faceva dei movimenti per me “strani”, scivolava all’indietro, si muoveva “a tratti”. Così iniziai a scimmiottare quei movimenti in casa e mi entusiasmavo, avevo circa 10 anni, ma non sapevo bene cosa poi avrei fatto”

I: “Quali sono i tuoi stili?”

Led : “Il mio stile parte dall’electro-boggy, che oggi si chiama popping, ma poi si è evoluto con il tempo”

I : “Siamo alla 2° tappa del 3° Street Dance CEN Contest e ci sono tanti ragazzi soprattutto under undici. Cosa vuoi dire loro?”

Led : “Sicuramente di divertirsi. Qualsiasi competizione, battle o contest che sia, deve essere prima di ogni altra cosa in funzione del divertimento. Ci tengo molto a dire che per me i contest sono momenti di condivisione. Bello è stare insieme a chi condivide la tua stessa passione. Ogni singola esibizione deve mostrare il percorso da quale si viene, la fatica e l’amore per questi balli e la performance dell’avversario può arricchire il proprio stile e la propria tecnica.

Il ballerino deve essere mosso soprattutto dall’esigenza di esprimersi ed è questa esigenza che deve mostrare anche nei contest. Vincere in un contest significa che quello che hai da dire è arrivato dritto a chi ha l’onere di giudicare ed è questo che deve essere l’aspetto più importante.”

 

Questa la classifica

 

Under 11   – 1 vs 1

1° AURORA – ALEX

3° BABY-BOUNCE

4° DAVID

5° LORENZO

6° WALTER

 

Under 11   – 2 vs 2

1° AURORA – BABY BOUNCE

2° DAVID – WALTER

 

12/15 1 vs 1

1° PERFECT

2° EDO

3° GROOVY KID

4° POWER

 

12/15 2 vs 2

1° PERFECT – EDO

2° ALEX – POWER

 

Over 16   1 vs 1

1° KAPPA

2° PERFECT

3° EDO

 

 

Vi aspettiamo per la 3° Tappa del 3° Street Dance CSEN Contest sempre al Il Parco Carrefour di Calenzano (FI) domenica 27 Maggio 2018. Avete già iniziato ad allenarvi?

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento


Translate »