Mercato D: per la panchina della Sangio spunta il nome di Di Livio | StampToscana
after festival reggio emilia
logo stamptoscana
badzar
after festival reggio emilia
badzar

Mercato D: per la panchina della Sangio spunta il nome di Di Livio Sport

San Giovanni Valdarno – Tanta l’attesa degli sportivi della Sangiovannese per conoscere il nome del neo allenatore, poi, chiaramente, ripagata quando è spuntato quello arcinoto di Angelo Di Livio, in attesa di conferma ufficiale, ad ore. Romano di nascita ma fiorentino di adozione, abitando nel  capoluogo toscano, 52 anni, con una fama nazionale ed internazionale indiscussa. Da calciatore gioca come centrocampista, partendo dal quartiere della capitale Bufalotti per toccare Nazionale nel settembre ’95, Juventus, Fiorentina prima, Florentia Viola poi, passando, fra l’altro da Nocera, Reggio Emilia, Padova, con il vero e proprio debutto con la maglia della Roma, a 15 anni, vincendo il Viareggio.

Poi, tutto in discesa, toccando anche Perugia dove come compagno di squadra si trova un certo Fabrizio Ravanelli. Non s’è fatto mancare una fase da commentatore Tv con Dhalia, Rai, Sky. Da tecnico, alle Giovanili romaniste dal 2006 al 2008, quindi, dal 2008 al 2010,
preparatore della Nazionale Italiana.

Print Friendly, PDF & Email


Translate »