Moser (domani Mugnaini) alla mostra sul ciclismo a Usella | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Moser (domani Mugnaini) alla mostra sul ciclismo a Usella Sport

moser

Firenze – Oggi venerdì è stato il grande campione Francesco Moser a visitare la mostra “Ciclismo in Toscana dal dopoguerra ad oggi” in corso al “Museo materia” ad Usella di Cantagrillo (Vaiano). Mostra che resterà aperta fino al 14 febbraio.

Intorno all’ex campione del mondo tanti sportivi tutti ad ammirare i cimeli esposti tra i quali le biciclette di Bitossi, Merckx, Nencini e Chioccioli. Esposti anche maglie, coppe, documenti, foto, materiale fornito in prestito dal museo della Filotex che si trova al Monastero di Santa Lucia alla Castellina (Sesto Fiorentino).

Due sezioni sono dedicate alla Filotex e Magniflex, squadre pratesi professionisti di un recente passato che hanno dato lustro al ciclismo italiano. Prima di Moser (oggi è stato al centro di un interessante dibattito con il folto pubblico presente alla mostra) era stato ospite Franco Bitossi e domani sabato sarà la volta di Marcello Mugnaini, altro ex campione del ciclismo toscano che presenterà pure il suo libro “Pane e bicicletta”.

L’iniziativa di questa mostra è stata del Gruppo Colle, proprietario dello spazio espositivo, con la collaborazione del giudice di gara Maurizio Colligiani, di Giacinto Gelli del Centro spirituale della Federazione ciclistica italiana con sede al Monastero di Santa Lucia, e di Elisa Fabbri che cura la gestione della mostra.

 

Foto: Francesco Moser

Print Friendly


Translate »