Ora il Giro d’Italia va in autostrada, debutto sulla Panoramica | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Ora il Giro d’Italia va in autostrada, debutto sulla Panoramica Foto del giorno, Sport

giro autostrada2

Firenze – Il Giro d’Italia al debutto in autostrada: per la prima volta nella sua storia centenaria, Autostrade per l’Italia ha ospitato una tappa ufficiale della corsa rosa e festeggia la centesima edizione del Giro aprendo le porte ai professionisti mondiali del ciclismo. Nello spettacolare scenario appenninico dell’A1 Panoramica, tra Firenze e Bologna, le ruote dei 200 corridori scivolano sull’asfalto dell’Autostrada del Sole. L’esordio del Giro d’Italia in autostrada aggiunge al fascino della gara una protagonista d’eccezione: la bellezza dello scenario mozzafiato dell’Appenino in cui è immersa la Panoramica, la prima “autostrada turistica” d’Europa con i suoi 33 chilometri che collegano Barberino e Rioveggio.

Prima del passaggio della maglia rosa, la Panoramica ha ospitato un altro importante appuntamento ciclistico: la seconda edizione di “Un Giro in A1 Panoramica”, evento dedicato a oltre 600 ciclisti amatoriali. La speciale tappa non agonistica del Giro d’Italia è stata ideata e organizzata da Autostrade per l’Italia in partnership con Polizia Stradale e RCS Sport. Alla velocità controllata di circa 36 km/h i cicloamatori hanno percorso un circuito sull’Autostrada del Sole, da Barberino a Pian del Voglio.

 

giro autostrada

 

Print Friendly


Translate »