Serie B1: si apre il sipario sulla stagione del Blu Volley Quarrata | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Serie B1: si apre il sipario sulla stagione del Blu Volley Quarrata Sport

zingoni

Quarrata - Non è sicuramente tempo di vacanza per il Blu Volley Quarrata. Il ds Ferri e tutta la dirigenza, infatti, stanno lavorando per rendere ancora più competitivo il roster in vista della stagione 2018/2019. In primis confermato lo staff tecnico: head coach Davide Torracchi e il vice Gastone Bettarini. Alberto Benesperi sarà a capo dello staff medico.

Squadra, invece, in buona parte rinnovata con i sicuri innesti delle schiacciatrici Eleonora Nesi (classe ’99) e Adele Poggi (classe ’96). La prima, giocatrice giovane proveniente dal Prato ma dal sicuro avvenire, mentre Adele è una veterana nonostante l’età per la Serie B1, attaccante dalle indubbie doti atletiche che nella passata stagione militava nell’ Empoli. Da Jesolo arriva un altro giovane talento, Asya Zingoni (’99) nel ruolo di centrale. Stesso ruolo ma made in Prato l’altro acquisto del Blu Volley Quarrata: Gemma Bianciardi (’95), giocatrice grintosa e di qualità.

Promossa dal giovanile, invece, la palleggiatrice Veronica Baldi. Confermate Martina Di Gregorio, capitano e centrale della squadra, il libero Francesca Chiti e il martello di Odino, Giulia Cheli, mentre l’altra opposta, Giulia Gai, è stata promossa anche lei dal giovanile. Altra preziosa conferma arriva dal posto 4 con Ilaria Degli Innocenti, a Quarrata da tre stagioni. Manca ancora qualche tassello, vicino l’acquisto di un palleggiatore di esperienza. Questione di giorni, forse di ore. Il Blu Volley Quarrata vuole ringraziare anche le protagoniste della passata stagione che hanno contribuito alla salvezza: Pazzaglia, Grosso, Becucci, Savella (in prestito alla Bacci), Filindassi, Bartolini, Capocasale, Niccolai e Bagni.

Per tutte queste ragazze un grosso in bocca al lupo. Ds Ferri: “Sono molto fiducioso per la stagione, ma sono anche consapevole che coach Torracchi insieme al suo staff dovrà impegnarsi duramente per trovare l’amalgama. Obiettivo? Raggiungere una salvezza ancora più tranquilla e gettare le basi per un roseo futuro”.

Foto: Asya Zingoni

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento


Translate »