Serie C: Pistoiese batte Gavorrano e balza in zona play-off | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Serie C: Pistoiese batte Gavorrano e balza in zona play-off Sport

calcio pistoiese

Firenze - In questa 19° giornata del Girone A del campionato di serie C due le squadre toscane uscite vittoriose. Si tratta della Robur Siena, nell’anticipo di sabato ha battuto il Prato e la Pistoiese che stasera ha liquidato il Gavorrano.

  Un gol per parte nel derby ad Arezzo ospite la Carrarese; stesso risultato per il Pontedera con la Viterbese; superata su rigore la Lucchese. Il Livorno gioca domani; il Pisa ha osservato il suo turno di riposo.

——————————-

 AREZZO – CARRARESE 1-1. Giusto pareggio a conclusione di una partita vivace, ma anche nervosa (alla fine espulsione dei due allenatori Baldini e Pavanel) E decisa dai due bomber in campo. Segnava Tavano su rigore dopo un’ora di partita (12° gol personale); pareggiava l’Arezzo nei minuti di recupero con Moscardelli (9° rete personale). Ancora una volta Arezzo e Carrarese sono state tirate fuori dai problemi dai loro supermarcatori. E le due squadre in classifica rimangono insieme a 24 punti.

Primo tempo senza reti con l’Arezzo, reduce da due vittorie, che cercava con insistenza il vantaggio e la carrarese che replicava ma senza concretizzare Nella ripresa partita più nervosa, Arezzo all’attacco, ma alla fine due reti, una per parte, a sanzionare un derby intenso sul piano agonistico.

———————–

PISTOIESE – GAVORRANO 3-1. Grazie ad un tris del marchigiano Giacomo Vrioni la Pistoiese liquida il Gavorrano. Al suo settimo sigillo in campionato. Niente da eccepire sul risultato. Gli “arancioni” hanno tenuto in pugno la partita (hanno colpito pure un palo con Hamlili). La squadra di Paolo Indiani è entrata in piena zona playoff (risultato migliore delle previsioni alla vigilia del campionato).

La Pistoiese ha aperto le segnature al 22’ su rigore contestato vivacemente dai maremmani. Allo scadere del primo tempo in padroni di casa raddoppiavano e portavano a tre i loro gol all’inizio della ripresa.

Il Gavorrano non mollava e riusciva a segnare il gol della bandiera con un prezioso colpo di tacco di Brega.

————————

 PONTEDERA – VITERBESE 1-1. Quasi una beffa per il Pontedera che veniva raggiunto nei minuti di recupero. I padroni di casa, senza Ferrari e Frare, disputavano un buon primo tempo che avrebbero potuto chiudere anche con un vantaggio superiore della rete di Grassi.

Nella ripresa situazioni alterne, ma più attivo il Pontedera che, appunto, inaspettatamente veniva raggiunto con una rete di Mendez, praticamente a partita virtualmente conclusa.

——————————

PRO PIACENZA – LUCCHESE 1-0. Giornata no  per la Lucchese. La squadra di Lopez si è espressa al disotto delle sue reali possibilità. E La Pro Piacenza ne approfittava. Coglieva una traversa con Aspes e realizzava il gol con Alessandro su rigore al 71’. Certo fosse finita in parità non sarebbe stato uno scandalo.

———————————

  CUNEO – ALESSANDRIA  0-2. Terza vittoria consecutiva per l’Alessandria che con questi tre punti si allontana dalla zona calda della classifica. Giusto risultato. I grigi alessandrini conquistano la posta in palio con una rete per tempo. Al 25’ Nicco; al 47’ Russini.

Per il Cuneo situazione difficile in classifica. E’ penultimo in classifica. E mercoledì ospita la Robur Siena per il recupero della partita non giocata a suo tempo per la neve.

————————-

  GIANA ERMINIO – ARZACHENA 3-2. Con fatica, ma i lombardi hanno ripreso la marcia positiva. Bene soprattutto nel primo tempo per i padroni di casa. Giana più propositivo che concretizzava la sua superiorità territoriale con due reti di Chiarello : al 27’ ed al 36’.

Nella ripresa nel giro di dieci minuti i sardi dell’Arzachena pareggiavano prima con un Sanna poi con Vano. Riportava in vantaggio i lombardi Perna con un’ottima rete.

—————————-

OLBIA – MONZA 2-1. I sardi tornano al successo dopo cinque partite. Un successo meritato ed ottenuto contro un Monza tutt’altro che irresistibile. Sardi in avanti di due reti prima con Ogunseye poi con Ragatzu. I lombardi accorciavano le distanze con D’Errico al 73’, ma l’Olbia conduceva in porto con merito il prezioso successo.

—————————

    ROBUR SIENA – PRATO 1 – 0

Partita giocata su un campo pesantissimo a causa della pioggia. E risolta da un gol di Vassallo all’inizio della ripresa. Con questo successo il Siena sale al secondo posto scavalcando il Pisa; mentre il Prato alla sua 11° sconfitta è sempre più nei guai e fanalino di coda della classifica.

—————————–

Il Livorno gioca domani lunedì sera tra le mura amiche (senza Daniele Vantaggiato) contro il Piacenza; mentre il Pisa questa settimana osserva un turno di riposo.

————————-

 CLASSIFICA

1°) Livorno p. 42;

2°) Robur Siena p. 33;

3°) Pisa p. 32;

4°) Viterbese p. 31;

5°) Olbia p. 27;

6°) Giana Erminio, Pistoiese p. 26;

8°) Monza, Arezzo, Carrarese e Lucchese p. 24;

12°) Piacenza p. 22;

13°) Arzachena, Pontedera, Pro Piacenza ed Alessandria p. 21;

17°) Cuneo e Gavorrano p. 13;

19°) Prato p. 11.

———————————–

  CLASSIFICA MARCATORI

12 RETI : Tavano (Carrarese);

10 Vantaggiato (Livorno) e Ragatzu (Olbia);

9 RETI : Bruno (Giana Erminio), Moscardelli (Arezzo);

8 RETI : Perna (Giana Erminio);

7 RETI : Ferrari (Pistoiese); Curcio (Arzachena); Doumbia (Livorno); Chiarello (Giana Erminio), Alessandro (Pro Piacenza); Vrioni (Pistoiese);

6 RETI : Murilo (Livorno) e Ceccarelli (Prato); Giudici (Monza); Biasci (Carrarese); Fanucchi (Lucchese); Gonzalez (Alessandria); Marotta (Robur Siena); Vano e Sanna (Arzachena), Ogunseye (Olbia);

5 RETI Dell’Agnello (Cuneo); Pesenti (Pontedera); Guberti (Robur Siena); Jefferson e Razzitti (Viterbese); Coralli (Carrarese); De Vena (Lucchese); Alessandro (Pro Piacenza); Marconi (Alessandria); Greba (Gavorrano); Eusepi (Pisa);

4 RETI : Arrigoni (Lucchese); Mannini (Pisa); Romero (Piacenza); Celiento, Vandeputte e Cenciarelli (Viterbese); Moscati (Gavorrano); Luperini (Pistoiese); Fischnaller (Alessandria); Cori (Monza).

——————————–

19° GIORNATA

RISULTATI – Robur Siena-Prato 1-0- Arezzo-Carrarese 1-1; Cuneo-Alessandria 0-2; Giana Erminio-Arzachena 3-2; Olbia-Monza 2-1; Pistoiese-Gavorrano 3-1; Pontedera-Viterbese 1-1; Pro Piacenza-Lucchese 1-0.

DOMANI LUNEDI’ Livorno-Piacenza, ore 20,45.

Ha riposato il Pisa.

—————————–

GIORNATA 20°

SABATO 23 DICEMBRE – Arzachena-Arezzo, ore 14,30; Carrarese-Cuneo, ore 14,30; Gavorrano-Livorno, ore 14,30; Piacenza-Monza, ore 14,30; Pisa-Olbia, ore 14,30; Alessandria-Pontedera, ore 14,30; Giana Erminio-Pro Piacenza, ore 14,30; Prato-Viterbese, ore 14,30; Lucchese-Robur Siena, ore 20,45 diretta Raisport.

Riposa Pistoiese.

—————————

Print Friendly


Translate »