I costumi di Maria Antonietta: un Oscar alla sartoria d’arte | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Tag Archives: costumi

I costumi di Maria Antonietta: un Oscar alla sartoria d’arte Cultura

costumi film Maria Antonietta di S.Coppola (5)

Prato – Il Museo di Tessuto di Prato presenta per la prima volta al pubblico un’accurata selezione di costumi femminili e maschili ideati da Milena Canonero per il film Marie Antoinette (2006) diretto dalla regista americana Sofia Coppola.  Marie Antoinette. I costumi di una regina da oscar, questo il titolo della mostra, è organizzata dalla Fondazione Museo

Leggi tutto

Carnevale: fatevi una maschera d’artista al Museo Novecento Cronaca,Foto del giorno

carnevale

Firenze – In occasione del weekend di Carnevale, i Musei Civici Fiorentini e l’Associazione MUS.E propongono ai bambini e alle loro famiglie l’occasione per dare vita alle proprie fantasie ed elaborare un travestimento decisamente originale. Il Carnevale è infatti da sempre l’occasione per poter assumere un’altra identità: bambini e ragazzi inseguono i personaggi dei loro sogni…che

Leggi tutto

Siena: il viaggio nella storia dei costumi del Corteo Storico del Palio Cultura,Foto del giorno

CostumiCorteoStoricoPalio3

Siena – Un viaggio nella storia dei costumi del Corteo Storico del Palio attraverso l’esposizione di velluti, monture e corazze. Da domani, giovedì 4 febbraio e per tutto il mese di febbraio, da giovedì a sabato alle ore 21, si apre la Sala dei Costumi del Palio di Palazzo Pubblico che ospita un’inedita retrospettiva sull’evoluzione

Leggi tutto

E’ tutto italiano l’Oscar ai migliori costumi a Milena Canonero‏ Cultura

marie_antoniette_sophia_coppola_costumi_milena_canonero_gallery

Firenze - Mentre si è da poco conclusa a Palazzo Pitti la mostra Omaggio a Piero Tosi, nell’anno del conseguimento dell’Oscar alla carriera, è andato a Milena Canonero l’Oscar ai migliori costumi per il film “Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson, quarto riconoscimento per la costumista italiana e nona nomination della sua spettacolare carriera negli Academy

Leggi tutto

Omaggio a Piero Tosi, artefice di costumi e visioni Cultura

tosi 1

Firenze – Qui alla Galleria del Costume ne sono certi, il grande Maestro Piero Tosi non mancherà di dare il suo tocco personale che solo lui è in grado di dare e di restituire all’abito la sua forma originaria, forse compromessa, come già accaduto in passato, da una piega del tessuto sbagliata, perché è “la

Leggi tutto

Una scuola per Il Cavaliere della Rosa Cultura

maschere.jpg

Spettacolo grandioso, quello che andrà in scena stasera in replica al Teatro Comunale con oltre 500 ragazzi, studenti delle scuole medie ed elementari fiorentine. Lo spettacolo, che appartiene al progetto all'Opera, si è avvalso di una collaborazione straordinaria per la costruzione delle scenografie, fondali, costumi, oggetti che sono veri e propri snodi narrativi dell'opera di

Leggi tutto

Non per gioco ma per amore: ottimo Marivaux alla Pergola. Spettacoli

Giacomo_Costa_pergola_(2)_thumb.jpg

Bel successo ieri sera del debutto alla Pergola della difficile commedia settecentesca,  Il gioco dell’amore e del caso, tra le migliori di Marivaux. Difficile perché come giustamente ha intuito nell’adattarla, Giuseppe Manfridi – e come dichiara, riferendosi a una metafora di La Capria sul “limpido dipanarsi di una frase” – “il motore dell’azione drammatica è

Leggi tutto

Non per gioco ma per amore: ottimo Marivaux alla Pergola. Cultura

standard.jpg

Bel successo ieri sera del debutto alla Pergola della difficile commedia settecentesca,  Il gioco dell’amore e del caso, tra le migliori di Marivaux. Difficile perché come giustamente ha intuito nell’adattarla, Giuseppe Manfridi – e come dichiara, riferendosi a una metafora di La Capria sul “limpido dipanarsi di una frase” – “il motore dell’azione drammatica è

Leggi tutto

Un light box digitale per Marivaux: le scene di Giacomo Costa Cinema,Cultura

standard.jpg

Un Marivaux squisito questo Il gioco dell’amore e del caso, riadattato da Giuseppe Manfridi come “la storia di un contrasto tra classi sociali” e diretto “nella sua inattuale contemporaneità” da Piero Maccarinelli, che la Fondazione Teatro della Pergola ha prodotto, affidando i costumi alla grande Gabriella Pescucci e le scene a Giacomo Costa, ancor giovane

Leggi tutto


Translate »