Sport e integrazione: due richiedenti asilo nei Rolling Dreamers | StampToscana
after festival reggio emilia
logo stamptoscana
badzar
after festival reggio emilia
badzar

Tag Archives: integrazione

Sport e integrazione: due richiedenti asilo nei Rolling Dreamers Società,Sport

rolling_1

Firenze - Il team dei Rolling Dreamers sta allenando due ragazzi migrati dall’Africa, che in questo momento sono a Firenze in attesa di asilo, per partecipare alla gara di triathlon “Santini Trio Senigallia” che si terrà in provincia di Ancona il 22 luglio. Dopo aver cominciato nel 2016 percorrendo Firenze Barcellona in bici, per competere, una

Leggi tutto

Elezioni: Wang Tian si batte per l’integrazione delle comunità Politica,Società

wang tau

Campi Bisenzio - “Mancano ormai pochi giorni al voto per il rinnovo dell’amministrazione comunale di Campi, la cittadina alle porte di Firenze e che da sola conta quasi 50 mila abitanti. Diverse  le liste civiche a sostegno dell’una o dell’altra parte politica, ma scorrendo tra i nomi dei candidati, in quella di “Campi Progressista” appare il nome di

Leggi tutto

Governo: lo spartiacque è la questione europea Opinion leader

Sergio_Mattarella

Milano – Come sempre, quando si bloccano i meccanismi istituzionali ordinari si attiva il motore del Quirinale. Se all’esito del nuovo round di consultazioni che si apre questa settimana saremo ancora in una situazione di stallo, Mattarella dovrà assumersi la responsabilità di proporre un Governo che “garantisca il minimo” indispensabile previsto dalla Costituzione; e in questo

Leggi tutto

Migranti e buona integrazione, Sesto Fiorentino finisce su The Guardian Breaking news,Cronaca,Società

migranti_small.jpg

 Firenze – L’articolo è stato pubblicato ieri, e le pagine sono quelle, autorevoli, del quotidiano britannico “The Guardian”: il plauso del giornale inglese è per Sesto Fiorentino e per le sue modalità di accoglienza e integrazione dei migranti. Un plauso che si coglie fin dal titolo, “Come i migranti hanno conquistato l’amicizia dei fiorentini diffidenti”.

Leggi tutto

Città plurale e percorsi di integrazione, intervista a Don Momigli Breaking news,Cronaca,Società

don_Momigli_thumb.jpg

Firenze – Le città sono il punto cruciale delle trasformazioni della vita sociale e oggi riflettono la condizione di pluralità nella quale siamo immersi e con la quale siamo chiamati a confrontarci e interagire: pluralità di soggetti; diversità dei riferimenti valoriali; molteplicità di culture; differenziazione delle esperienze religiose; vasti flussi migratori di persone e famiglie.

Leggi tutto

Senza frontiere: Arci, progetti innovativi per l’integrazione Cronaca,Società

immigrati_al_lavboro.jpg

Firenze - Dalla Regione Toscana arriva una spinta concreta all’integrazione, con l’ultima fase del progetto “Senza Frontiere. Associazioni di migranti protagoniste di una nuova dimensione della cooperazione internazionale Toscana”, promosso nell’ambito delle iniziative finanziate dalla Regione Toscana e realizzato da ARCI Toscana, in collaborazione con ANCI Toscana, CESVOT, COSPE, Euroafrican Partnership e Funzionari Senza Frontiere. Il

Leggi tutto

Obbligo istruzione, percorsi ad hoc per cittadini stranieri Cronaca,Società

corsiitalianostranieri.jpg

Firenze – Nuovi percorsi di istruzione per adulti soprattutto diretti a favorire l’integrazione dei cittadini stranieri che non sono in grado di dimostrare di aver assolto all’obbligo di istruzione, passaggio essenziale per accedere ai tirocini non curriculari. Questo è il frutto di un’intesa fra Regione, Ufficio scolastico regionale, Rete dei Centri per l’istruzione degli adulti

Leggi tutto

Banda larga a Prato, tutti i perché Breaking news,Opinion leader

banda_larga.jpg

Prato – Se l’Aquila è stata scelta in quanto nella fase di ricostruzione post-terremoto, Matera quale capitale europea della cultura 2019, ci sarebbe da chiedersi perché, dopo Torino, insieme a Milano e Bari, la banda ultralarga “la sperimentazione del 5 g” non possa riguardare  Prato, una città nuova, interessante, e tanto per cominciare in una posizione centrale

Leggi tutto

“Spazi aperti”: un nuovo modo di fare accoglienza Notizie dalla toscana

montespertoli

Montespertoli - È necessario mettere in discussione il sistema di accoglienza, ripensare l’integrazione guardando da una prospettiva diversa, quella di chi arriva in Italia perché costretto a scappare dal proprio paese e dalla propria casa. Parte da questa riflessione il progetto “Spazi aperti: confronto e interazione per il dialogo tra richiedenti asilo e comunità ospitante”, portato avanti

Leggi tutto


Translate »