Stop alla Direttiva sul copyright, ANSO: «Vittoria per i piccoli editori» | StampToscana
after festival reggio emilia
logo stamptoscana
badzar
after festival reggio emilia
badzar

Tag Archives: parlamento

Stop alla Direttiva sul copyright, ANSO: «Vittoria per i piccoli editori» Dibattito politico

pavoto

Firenze – Il Parlamento Europeo ha respinto la riforma del copyright. Con 318 voti contrari, 278 a favore e 31 astenuti, è la prima volta che il Parlamento di Strasburgo vota contro un mandato di una commissione. Una settimana fa, infatti, la commissione Affari giuridici (JURI) aveva dato parere favorevole alla direttiva, portandola così alla

Leggi tutto

Eletti in Toscana, 23 per Cd e Cs, 9 M5S e uno per Leu Breaking news,Politica

parlamento1

 Firenze – Sono 56 gli eletti totali in Toscana, 18 senatori e 38 deputati. Sono 23 a testa per centrodestra e centrosinistra, 9 per il M5s e 1 per Leu. Come spiega il direttore dell’Osservatorio elettorale della Regione Toscana Antonio Floridia, al Senato “il centrosinistra ha eletto 7 senatori, 4 nel proporzionale e 3 nell’uninominale

Leggi tutto

Partiti paralizzati dalla contrapposizione destra/sinistra Opinion leader

parlamento-1-a.jpg

Milano – Su Repubblica di venerdì Michele Ainis denuncia la “sindrome di San Sebastiano” dei politici italiani, che si manifesterebbe nel loro autoinfliggersi mortificazioni a ripetizione: prima la drastica riduzione del finanziamento pubblico, poi l’abolizione di gran parte delle immunità parlamentari, poi il taglio impietoso dei vitalizi futuri, poi il tentativo di abolizione del Senato, infine il draconiano ricalcolo dei vecchi

Leggi tutto

Brexit: quando l’opinione pubblica inglese aprirà gli occhi Opinion leader

remain

Milano – Ve l’immaginate il Parlamento di Westminster – quello uscito dalle ultime elezioni, perse da Theresa May – quando, fra un anno o giù di lì, si troverà a discutere su di una bozza di accordo con la UE che collocherà il Regno Unito nella scomoda posizione di appartenente allo Spazio economico europeo o all’Unione

Leggi tutto

Referendum costituzionale, si comincia con le ragioni del “no” Opinion leader,Politica

costituz

Firenze – Grande successo, ieri, per l’appuntamento organizzato da Arianuova, il comitato fiorentino di Possibile, presso la sede dell’Arci in piazza dei Ciompi. Oltre cento i cittadini intervenuti nella saletta (alcuni sono rimasti in piedi) dove il dibattito è stato serrato anche per l’alto profilo dei relatori, i docenti di diritto costituzionale Stefano Merlini, Università

Leggi tutto

La presidente della Camera in visita all’Università di Pisa Cronaca

boldrini2

Pisa – Nella sua giornata pisana, la Presidente della Camera, Laura Boldrini, ha visitato l’Orto Botanico dell’Università di Pisa, il più antico al mondo annesso a un’istituzione universitaria, e conosciuto alcune delle eccellenze scientifiche dell’Ateneo. Accompagnata dal rettore Massimo Augello e dai prorettori alla Ricerca, Roberto Barale e Paolo Ferragina, la Presidente ha fatto prima

Leggi tutto

Palestina: avanti piano e, soprattutto, senza irritare nessuno Opinion leader

parlamento2

Pisa - Il 27 Febbraio 2015 l’Italia ha preso una decisione storica, riconoscere lo stato della Palestina. Alla Camera dei Deputati, durante la seduta n.383 della XVII legislatura, un’ampia maggioranza ha approvato la mozione a firma del democratico Roberto Speranza che impegna esplicitamente il governo “a continuare a sostenere l’obiettivo della costituzione di uno stato palestinese”.

Leggi tutto

Job Act? Bello il titolo, ora vediamo il film Opinion leader

lavoro_jobs-314x233_-_Copia.jpg

1) Nuovo codice del lavoro in otto mesi. Si tratta né più né meno dell’idea – e del lavoro già fatto – di Pietro Ichino, che ha da tempo depositato in Parlamento uno o più disegni di legge con il testo da lui proposto. Sotto il profilo metodologico l'idea di Ichino è sacrosanta: prendere tutto

Leggi tutto

Un libro racconta Vigiani, senatore operaio Cultura

VIGIANI.jpg

Nella storia di Maurizio  Vigiani  scritta da Francesco Butini (Il senatore operaio  Pacini edit. 2103)  troviamo  il sapore di  un mondo perduto,  quella della politica fatta di impegno e di umiltà. Intesa   come servizio alla comunità. Nell'IItalia che rinasceva dalle macerie della guerra con una profonda voglia di riscatto, le  libertà  democratiche si univano all’etica

Leggi tutto

La Consulta e la legge elettorale: quando la politica non funziona più Opinion leader

consulta.png

E’ capitato con Napolitano, prima con la formazione del Governo Monti, e poi con la formazione del Governo Letta, dopo la sua inedita (ma non anticostituzionale) rielezione alla Presidenza della Repubblica. Ora è capitato con la Corte costituzionale, che ha dichiarato illegittima la legge elettorale disegnata da Calderoli (il c.d. Porcellum) nella parte in cui

Leggi tutto


Translate »