Morte Michele: lutto cittadino, Comune parte civile contro il padre | StampToscana
after festival reggio emilia
logo stamptoscana
badzar
after festival reggio emilia
badzar

Tag Archives: ucciso

Morte Michele: lutto cittadino, Comune parte civile contro il padre Notizie dalla toscana

scarperia

Scarperia -  Una giornata di lutto cittadino per il piccolo Michele ucciso dal padre il 14 settembre scorso è stata proclamata dal Comune di Scarperia e San Piero per il 24 settembre 2018. Pensando di interpretare il sentimento e la volontà di tutti i cittadini, l’Amministrazione “intende manifestare in modo tangibile e solenne il dolore dell’intero

Leggi tutto

Un agricoltore muore incornato dal toro nel pisano Breaking news,Cronaca

toro.jpg

Pisa – Un uomo di 66 anni è stato all’improvviso caricato dal toro di sua proprietà a Riparbella, in provincia di Pisa ed è rimasto ucciso. L’agricoltore è stato aggredito mentre si trovava di spalle e senza motivi apparenti, affaccendato alla pulizia del recinto dei bovini dove si trovavano le mucche.   Testimone della tragedia un

Leggi tutto

Investimento mortale, consiglio di quartiere aperto e teso corteo di FdI Breaking news,Cronaca

IMG-20180611-WA0008

Firenze – Accertamenti di morte encefalica per Duccio Dini, il ragazzo di 29 anni che domenica è stato travolto da una delle auto coinvolte nell’inseguimento avvenuto in via Canova, nella zona dell’Isolotto a Firenze, a causa di una lite scoppiata al poderaccio e si scatenano le polemiche.  A fronte della decisione di Fratelli d’Italia di mettere

Leggi tutto

Sindacalista ucciso, il presidio dell’Usb Breaking news,Foto del giorno

usb uccisione

Firenze – Alcune immagini del presidio che si è svolto ieri sera, al termine di una agguerrita assemblea cittadina dei lavoratori dell’aeroporto, per ricordare l’omicidio del sindacalista dell’Usb Soumaila Sacko avvenuto tre giorni fa in Calabria. Un presidio non solo per ricordare, ma soprattutto, dicono dal sindacato, per chiedere che sul caso sia fatta piena

Leggi tutto

Firenze saluta Idy, “uomo buono e innocente” Breaking news,Cronaca

Idy

Firenze – Oggi lutto cittadino. Firenze saluta Idy Diene, che, come ricorda il sindaco Dario Nardella presente questa mattina alla cerimonia alle Cappelle del Commiato, prima che la salma dell’assassinato parta per il suo ultimo viaggio verso il Senegal, era “uomo buono e innocente che amava la nostra città. Firenze era la sua città, dove

Leggi tutto

Firenze marcia per Idy, oltre 15mila contro ogni violenza Breaking news,Cronaca,Foto del giorno

idiman 4

Firenze – Il corteo è lungo, lunghissimo, si marcia già sul lungarno verso il ponte dove Idy Diene è stato ammazzato, e ancora la “coda” è in piazza Santa Maria Novella, luogo del ritrovo. Arrivano da tutta Italia, per mettere un muro di corpi, cuori, sentimenti di pace contro ogni razzismo, dichiarato o strisciante, militante

Leggi tutto

Aperto conto corrente per aiutare la famiglia di Idy Diene Breaking news,Cronaca

Idy

Firenze - L’Iban è IT48M0760105138259708359713: gli avvocati Sandro Bruni e Luigi Devito, che assistono i famigliari di Idy Diene, l’uomo ucciso lunedì scorso sul ponte Vespucci a Firenze, hanno aperto un conto corrente per chi volesse aiutare la sua famiglia. La causale per chi volesse dare una mano concreta ai congiunti di Idy Diene è “in memoria

Leggi tutto

Kissima, presidente di Asahi: “Si spara solo al colore della pelle” Breaking news,Opinion leader

corteo senegalesi

Firenze - Oggi io sto male, male, male a vivere in Italia, ho male, ho male dentro. Vivo nella paura, nel senso che ora la vita di un migrante nero è pari a zero. Questa è la seconda volta che a Firenze si spara sui neri. Non c’entra nulla se sei integrato o no, se lavori o

Leggi tutto

Muore a 27 anni nel rogo del capannone dove abita Breaking news,Cronaca

fiamme.jpg

Firenze – C’è una vittima, nel rogo che stamattina ha distrutto un capannone nella zona dell’Osmannro: si tratta di un giovane di 27 anni, rumeno, ipovedente, che si trovava con la famiglia occupante abusivo dello stabile. L’incendio ha distrutto la struttura, ma non ha fatto altre vittime: al divampare delle fiamme fra coloro che si

Leggi tutto

Ucciso e bruciato, lo avevano legato al letto Breaking news,Cronaca

carabinieri2

Piombino – Aveva 32 anni, l’uomo i cui resti, stamattina, sono stati trovati in un appartamento dato alle fiamme a Piombino, in provincia di Livorno. L’uomo, tunisino, potrebbe essere stato vittima di una feroce esecuzione, magari anche latore involontario di un messaggio. Accanto ai resti del cadavere, è stato anche ritrovato un coltello. L’uomo aveva

Leggi tutto


Translate »